Temptation Island

Temptation Island, paura in Sardegna: tromba d’aria, il racconto di Raffaella Mennoia

Raffaella Mennoia ha raccontato cos'è successo in Sardegna durante le riprese di Temptation Island: le parole

Il 30 giugno tornerà in onda Temptation Island, il programma di Canale 5 torna dopo tanti attesa dei fan. In questi giorni, si stanno ultimando le riprese del reality show in Sardegna, ma qualcosa è andato storto e a raccontarlo è stata proprio Raffaella Mennoia.

Temptation Island

L’autrice di Maria De Filippi si trova in Sardegna e ha spiegato che, nella notte, una calamità naturale ha messo a rischio le registrazioni del programma, ma anche l’incolumità dei concorrenti. E a FanPage ha spiegato:

Questa notte in Sardegna abbiamo avuto una “stupenda” tromba d’aria. Ci siamo dovuti tenere agli alberi per non volare. […] C’è un tempo orrendo quest’anno.

La tromba d’aria è stata più brutta del previsto tanto che, anche i concorrenti, hanno rischiato di farsi male, ma fortunatamente tutto è andato per il verso giusto:

Raffaella Mennoia

Stavamo per volare via tutti, però stiamo bene! […] È successo durante una serata di falò, c’è stata questa tromba d’aria improvvisa e sono volati un paio di proiettori. Per fortuna li abbiamo recuperati, quindi niente di grave.

Anche quest’anno Raffaella Mennoia ha raccontato i dettagli della registrazione e del format, spiegando che a volte le esigenze dei ragazzi vengono messe in secondo piano:

“Gli orari non esistono, chi partecipa al programma non ha bene idea di quali siano i tempi, siamo noi a scandirli in base anche alle loro esigenze. Inoltre molte cose succedono di notte, quindi siamo molto svegli, dormiamo poco. Loro recuperano la mattina, noi un po’ di meno!