Tina Cipollari a tu si que vales

Tina Cipollari e il suo ingresso a Tu si que vales: “non mi importa niente!” e se ne va

Tina Cipollari esce dallo studio di Tu si que vales arrabbiata perchè per la seconda volta non riesce ad entrare in puntata

L’impetuosa opinionista di Uomini e donne, Tina Cipollari, attendeva il suo ingresso al famoso programma Tu si que vales. Era ormai due puntate che la donna si presentava in studio ma del suo ingresso non se n’è fatto nulla neanche nella puntata del 5 Novembre.

Non si sono ben capiti i motivi per i quali doveva fare la sua apparizione ma molti dei suoi fan hanno pensato che il fine del suo ingresso sarebbe stato quello di presentare il suo libro.

Conosciamo ormai bene il temperamento della Cipollari e anche in questa occasione la sua reazione non sarebbe stata delle migliori. In effetti in seguito al suo mancato ingresso per la seconda volta di fila avrebbe dichiarato apertamente un bel:

” non me ne frega niente vado via! “

Dal video si capisce la dinamica di quello che era accaduto durante l’ultima puntata. Da quello che si riusciva a capire la donna doveva entrare per un’esibizione. Qualcuno l’aveva addirittura confusa per una ballerina americana di bourlesque e già allora stava per perdere la pazienza.

Nel video come abbiamo accennato si può capire bene cosa era accaduto. Tina era pronta per fare il suo ingresso e chiedeva da quale parte sarebbe entrata. Quando venne a sapere di dover entrare dal led si era posizionata aspettando al fianco del tecnico, Alan.

Non era pienamente convinta che i protagonisti della trasmissione sapessero della sua entrata perchè ascoltava i loro discorsi. In ogni caso era pronta a presentarsi aspettando l’apertura del led. Alan aveva dato l’ok ma il led si era aperto in parte. Una piccola fessura dalla quale era impossibile passare.

A quel punto l’opinionista arrabbiata e stanca di aspettare furiosase ne va. Delusa e impaziente perché per la seconda volta il suo ingresso era saltato, dicendo di non essere più interessata e di fregarsene per quello che era accaduto.

LEGGI ANCHE: Un bambino non mangia il cibo della mensa perché vuole portarlo alla sua mamma