UeD: Andrea è la non scelta di Veronica. Tina Cipollari si commuove

UeD: Andrea è la non scelta di Veronica. Tina Cipollari si commuove. Il messaggio inaspettato

Andrea è la non scelta di Veronica. Il ragazzo fa commuovere anche Tina Cipollari

È in onda l’ultima puntata di questa stagione di UeD. Il dating show di Maria De Filippi va in pausa per le vacanze estive. Ma ovviamente si chiude in bellezza con la scelta di Veronica Rimondi. La tronista ha deciso di concludere il suo percorso scegliendo Matteo Farnea.

Un finale già scritto. La tronista aveva sempre manifestato il forte interesse per il ragazzo. Veronica, in abito rosso, elegantissima come sempre, accoglie in studio i suoi due corteggiatori Andrea e Matteo. Si fanno vedere tramite una clip i momenti più belli trascorsi con entrambi.

Giunge quindi il momento clou. Le sedie sono posizionate una di fronte all’altra. Veronica dedica due parole di ringraziamento: “Devo ringraziare tutti. È stata un’esperienza unica. In primis devo ringraziare te Maria, è stata un’esperienza che non pensavo di poter vivere. Ognuno di voi si porta con sé una parte del mio cuore”.

UeD: Andrea è la non scelta di Veronica. Tina Cipollari si commuove

Il primo ad entrare è Andrea, la tronista di UeD parte così: “E arrivati a questo punto della mia esperienza io devo seguire quello che mi dice la testa, ma soprattutto la direzione che mi dice di prendere il mio cuore. E questa direzione non è verso di te”.

Il ragazzo ammette di non esserci rimasto bene ma poi conclude con: “Perché io credo che tu con questa scelta abbia confermato quelle che sono state le mie sensazioni. Ti auguro il meglio”.

“Credo che i tuoi genitori dovrebbero essere fieri di te, credo che tu quelle persone che ti hanno commentato cattiverie dovrebbero guardare la loro vita e non la tua. Sarai sempre dentro di me, ti voglio bene, ci ho creduto, ci ho sperato”.

Tina Cipollari davanti a tali parole si commuove e inaspettatamente interviene e dice: “Io volevo ringraziarti e credo che la stima sia reciproca. Scusami sono commossa perché ho sperato fino all’ultimo che tu fossi la sua scelta. Io ho tifato sempre per te. Sei una persona intelligente. Provo per te tantissima stima dal primo giorno”.