UeD: chi è Fabio, il nuovo cavaliere Trono Over?

UeD: chi è Fabio il nuovo cavaliere Trono Over? Ecco perché è già famoso

Alcune curiosità sul nuova cavaliere Fabio Nova. L'uomo ha già attirato l'attenzione su di sé

Nello studio di UeD si è presentato un nuovo cavaliere che già sta facendo molto parlare di sé. L’uomo ha un look stravagante, capelli lunghi e bianchi, raccolti in una coda. Non è di certo passato inosservato: è inevitabile notare la somiglianza con il cantante Amedeo Minghi.

Dialettica e schiettezza hanno già delineato il suo carattere. In più occasioni si è schierato contro l’opinionista di UeD Tina Cipollari, sollevando così non poche polemiche. Lui si chiama Fabio N, dove N sta per Nova. L’uomo viene da Milano e ha 63 anni.

Racconta le sue passioni: è dedito alla musica e alla fotografia. Infatti, ha studiato come pianista, ma della fotografia ha fatto il suo vero mestiere. Infatti Fabio è un fotografo molto ambito nel mondo nella moda. La passione, che si incrocia con il lavoro, gli ha regalato grandi soddisfazioni.

UeD: chi è Fabio, il nuovo cavaliere Trono Over?

Nel 2006 decide di chiudere lo studio fotografico e accettare solo collaborazioni per grandi eventi mondani. Successivamente però, con il fratello Andrea, decide di partire alla conquista del Brasile, in particolare Rio de Janeiro, dove intraprende una carriera da imprenditore, investendo sulle cave di marmo.

Mentre parlava del suo hobby per la fotografia e la moda, però, l’uomo è incappato in un discorso un po’ particolare, che ha scatenato la furia di Tina Cipollari, la quale non si tira mai indietro nel dar voce ai suoi pensieri.

Scendendo nel particolare, il cavaliere ha dichiarato che grazie al suo lavoro si è sempre permesso il lusso di stare al fianco di bellissime donne, ovvero le modelle. Ma non solo, Fabio descrive in maniera poco carina il fisico di una sua ex fidanzata.

Poi ironizza sul corpo della Cipollari, definendola non proprio di bell’aspetto e sottolineando inoltre che la poca eleganza dell’opinionista, secondo il cavaliere, deriva soprattutto dalla sua lingua tagliente.