UeD è pilotato? L'ex corteggiatrice risponde

UeD è pilotato? L’ex corteggiatrice rivela la verità

UeD è pilotato? Finalmente l'ex tronista è pronta a rivelare tutta la verità

UeD è senza dubbio un format di grandissimo successo. Da anni il dating show di Maria De Filippi fa compagnia a migliaia di telespettatori durante la stagione invernale, con le intricate vicende dei protagonisti del trono over e classico. Ma i successi e la fama attirano le polemiche e incentivano le malelingue e il programma Mediaset non fa eccezione.

UeD è pilotato? L'ex corteggiatrice risponde

Sono state diverse negli anni le lamentele e i sospetti dei fans, che spesso accusano i protagonisti di cercare la fama piuttosto che l’amore. Una delle voci più insistenti è quella che insinua come tutte le conoscenze e le mosse dei partecipanti siano pilotate. Insomma, secondo molti telespettatori ci sarebbe ben poco di spontanea negli studi di UeD. Per i più, dame e cavalieri, tronisti e pretendenti seguirebbero tutti un copione, studiato a tavolino appositamente per accattivarsi il pubblico.

Ovviamente, questo tipo di accuse è sempre prontamente e fermamente e smentito dalla stessa Maria. La conduttrice tiene molto al programma e non perde occasione per difendere il suo operato da ingiusti attacchi. Evidentemente, però, le parole di Queen Mary non hanno convinto i detrattori, che continuano a puntare il dito contro la redazione del programma. Recentemente, però, a parlare di questo tema, rivelando la verità, è arrivata una ex corteggiatrice.

UeD è pilotato? L'ex corteggiatrice risponde

Si tratta di Eugenia Rigotti, la non scelta di Massimiliano Mollicone. Nel corso di un’intervista le era stato chiesto, senza molti giri di parole, se UeD fosse pilotato. La risposta di Eugenia ha lasciato tutti sbalorditi: “Uomini e Donne pilotato? Assolutamente No! Mi fa innervosire anche solamente che mi venga chiesto”.

UeD è pilotato? L'ex corteggiatrice risponde

Eugenia ha poi terminato la sua spiegazione con una certa stizza e senza peli sulla lingua. Queste le sue parole: “L’unica regola che dovevo seguire era quella di essere me stessa. Ad oggi definisco il mio percorso l’esperienza più bella della mia vita”.