UeD: Gianni Sperti rivela un dettaglio tra Ida e Riccardo

UeD: Gianni Sperti rivela un dettaglio avvenuto fuori dall’inquadratura delle telecamere, tra Ida e Riccardo

Gianni Sperti sempre molto attento, rivela al pubico, un dettaglio avvenuto tra Ida e Riccardo

Nell’ultima puntata di UeD, l’opinionista Gianni Sperti fa una rivelazione sulla dama Ida Platano. È accaduto qualcosa in studio che pare sia sfuggito alle telecamere, ma non all’occhio attento di Sperti.

Come tutti ormai ben sappiamo, a distanza di diversi mesi ha fatto il suo ritorno in studio un ex volto noto del programma. Si tratta di un protagonista del trono over: Riccardo Guarnieri.

Lui è noto al pubblico non solo per la sua partecipazione a UeD, ma anche per la storia d’amore nata sotto i riflettori con Ida Platano. Una relazione che ha vissuto alti e bassi, come nelle montagne russe: le incomprensioni quotidiane hanno portato via via alla rottura.

UeD: Gianni Sperti rivela un dettaglio tra Ida e Riccardo

Il Cavaliere torna per rimettersi in gioco e darsi ancora una volta la possibilità di trovare l’anima gemella. Il rientro di Guarnieri in studio suscita però delle emozioni contrastanti, andando inevitabilmente a rompere degli equilibri.

Inizialmente tra lui e la sua ex c’è un confronto molto forte, che porta a galla tutti i loro rancori. A intromettersi nella conversazione è la stessa Maria De Filippi, che propone ai due di ballare insieme. Un momento di intimità che regala una tregua.

Tra Riccardo e Ida sembra essere tornata la pace, nel ricordo e nel rispetto del grande amore che hanno vissuto. È la stessa dama che, al termine del ballo, rivela: “Non riuscirò a dimenticarlo”. Ma qualcosa accade all’insaputa delle telecamere.

Mentre tutti in studio ballano, i due si ritrovano vicini alla macchina del caffè. Chiacchierano e sorridono spensierati. La loro complicità va oltre ciò che i protagonisti vogliono far trapelare. Al termine della musica, Gianni Sperti prende la parola e rivela: “Anche se avevano la mascherina, li ho visti mentre si sorridevano. Non so come andrà a finire, ma è stato davvero bello”.