UeD, Ida Platano e Diego, Tina Cipollari tuona contro la dama

UeD, Ida Platano e Diego, Tina Cipollari tuona: “Donnicciola, stupida”

Ida Platano e Diego, Tina Cipollari contro la dama, interviene Maria De Filippi

Nel corso della scorsa puntata di UeD Ida Platano è stata oggetto di critiche. La dama è stata attaccata pesantemente dell’opinionista Tina Cipollari. Maria De Filippi interviene per ridimensionare il peso di alcune parole, ma a nulla sono serviti i rimproveri: Tina è andata avanti per la sua strada tuonando conto la dama.

UeD, Ida Platano e Diego, Tina Cipollari tuona contro la dama
Fonte studi UeD

Le polemiche nascono in merito ai nuovi racconti fatti al centro studio dalla Platano sulla sua conoscenza con Diego Tavani. La loro frequentazione sembra proseguire, ma qualcosa non convince il cavaliere. Diego si dichiara innamorato e la reazione di Ida fa perdere le staffe al cavaliere. La Platano di fatto non da una risposta a tale affermazione e sminuisce il sentimento del corteggiatore correggendo le sue parole.

Secondo Ida, infatti, Diego non sarebbe innamorato ma proverebbe solo un colpo di fulmine. Ma il cavaliere non ci sta e ribadisce di aver ben chiara la differenza tra i due sentimenti e di sapere con certezza di essere innamorato. Tornati al loro posto, la conduttrice si rende conto che qualcosa non va dalla strana espressione di entrambi.

Ida aveva iniziato a fissare Diego alla ricerca di risposte, avendo notato dall’espressione dell’uomo qualcosa di strano. Tavani ha ammesso di essere rimasto male per la risposta ricevuta poco prima. Ed ecco che entrata a gamba tesa Tina, che accusa la dama di non essere realmente interessata. L’opinionista ci va giù pesante: “donnettina”, “stupidina”.

Maria cerca di fermare la Cipollari ormai divenuta un fiume in piena. Ma non solo: la donna prosegue e fa delle illazioni anche su Gemma Galgani: “Ma puoi guardarlo così? Ti rivedi nelle puntate? Cerca di assecondarlo, di metterci un po’ di entusiasmo. Questi silenzi… Diventa insopportabile, non so se è un effetto che fa a me. Non ti piace abbastanza, tanto chi va con lo zoppo…”. Chiaro riferimento al rapporto di amicizia che c’è tra Ida e Gemma.