UeD: Ida Platano riceve un clamoroso rifiuto

UeD: Ida Platano riceve un clamoroso rifiuto da Marco Pistonesi

Ida Platano aveva interesse per un cavaliere del parterre, ma riceve un clamoroso rifiuto

Nella scorsa stagione di UeD, a lungo si è discusso del trio più noto del trono over. Si tratta di Riccardo Guarnieri, Ida Platano e Roberta Di Padua, che anche in questa edizione hanno dato vita ad un intricato tira e molla pieno di colpi di scena. Riccardo e Ida sembravano andare alla grande, tanto che pensavano addirittura di sposarsi.

UeD: Ida Platano riceve un clamoroso rifiuto

Poi, come un fulmine a ciel sereno, la rottura. Ida si è ritirata a vita privata, mentre Riccardo sia subito buttato a capofitto in una nuova avventura. Dopo qualche mese di tira e molla, il Guarnieri ha di nuovo abbandonato lo studio del dating show con Roberta Di Padua. Tutti ormai sanno bene com’è andata a finire anche questa storia: un enorme polverone mediatico. L’uscita di Riccardo dallo studio di UeD, però, ha lasciato la strada libera a Ida Platano che, infatti, è subito tornata nel dating show.

A destare l’attenzione di Ida era stato Marco Pistonesi, reduce di una conoscenza altalenante con Elisabetta Simone. Di recente, il cavaliere è stato intervistato dal magazine ufficiale di UeD, ed ha fatto delle rivelazioni incredibili sulla dama. Marco rivela di averla notata tra le altre dame, pur non avendo subito provato attrazione verso di lei.

UeD: Ida Platano riceve un clamoroso rifiuto

Per Pistonesi, la Platano è sincera e vera e merita di essere trattata con i dovuti riguardi. Queste le parole del cavaliere: “Ida Platano mi aveva notato tra gli altri cavalieri. E la cosa buffa è che, mentre ballavamo, mi ha confessato di essere imbarazzata quasi più di me di ritrovarsi dopo tanto tempo al centro del parterre”.

UeD: Ida Platano riceve un clamoroso rifiuto

Quanto alla conoscenza con Elisabetta, Marco rivela che effettivamente non c’erano i presupposti per una conoscenza più approfondita. Ecco cosa ha rivelato a riguardo: “Non ero così preso da Elisabetta e non so se il tempo avrebbe cambiato le cose, e questo lei lo sapeva”.