UeD: l'ex cavaliere rivela dei retroscena inediti su Ida Platano e Riccardo Guarnieri

UeD: l’ex cavaliere rivela dei retroscena inediti su Ida Platano e Riccardo Guarnieri

L'ex cavaliere parla della sua esperienza all'interno del dating show

Negli ultimi periodi dell’edizione 2021/2022 di UeD i telespettatori si sono ritrovati a fare i conti con degli eventi del tutto inaspettati, primo fra tutti il rientro in studio dell’ex cavaliere Riccardo Guarnieri.

Un ritorno che ha colto tutti quanti alla sprovvista e che ha ingenerato non poche polemiche. Sono stati molti ad intervenire sulla questione dicendo la loro e da ultimo è arrivata la testimonianza di un ex cavaliere del trono over: Marco Alabiso.

L’uomo ha parlato della sua esperienza all’interno del dating show come corteggiatore di Ida Platano e ha spiegato i motivi che l’hanno spinto a ritirarsi a vita privata. “Non sono più a UeD perché ero andato per Ida. Avendo lei scelto Riccardo, mio malgrado ho dovuto andarmene. Se qualcuno mi avesse chiesto di restare sarei rimasto volentieri”.

UeD: l'ex cavaliere rivela dei retroscena inediti su Ida Platano e Riccardo Guarnieri

“Sono sceso esclusivamente per Ida perché vedendola in televisione mi interessava, mi piaceva e mi incuriosiva. E’ finita perché lei ama ancora Riccardo e quando lui ha cominciato a mettersi in mezzo alla nostra storia lei ha cominciato a cambiare anche carattere. Si è avverato quello che pensavo, cioè che lei avesse ancora intenzione di provarci con lui”.

Poi, Marco ha rivelato dei retroscena sul Guarnieri avvenuti proprio quando la frequentazione con Ida era arrivata nel vivo. Tra loro, infatti, era appena scattato un bacio, quando la presenza dell’ex di Ida si è fatta opprimente. “Il bacio è stata una cosa capitata per caso. Riccardo ha sicuramente provato fastidio, dopo questo filmato ha cominciato sempre più a mettersi in mezzo nella nostra relazione”.

“Da lì sono cominciati gli scontri e io ho iniziato ad attaccarlo pesantemente perché volevo metterlo al suo posto. Esagera, vuole fare la star. Non ci siamo mai chiariti perché lui non affronta le persone faccia a faccia. Quando gli ho chiesto di venire fuori ai camerini per discutere non si è neanche presentato. Lui è bravo solo davanti le telecamere. La loro telecamera era una cosa scontata”.