UeD, Maria De Filippi sbotta contro Guarnieri

UeD, Maria De Filippi sbotta contro Guarnieri: “A 20 anni si fa così”

Maria De Filippi non tollera più alcuni atteggiamenti del cavaliere

Nonostante l’attuale edizione di UeD stia volgendo al termine sono ancora tanti i colpi di scena che il trono over del programma ha da offrire. Recentemente, a fare scalpore e a far chiacchierare il pubblico è il rientro nel programma di Riccardo Guarnieri, volto ben noto ai fans.

L’uomo in particolare è famoso per la sua romantica storia d’amore con la dama Ida Platano, Ed è proprio per questa relazione che adesso entrambi sono finiti di nuovo al centro delle critiche. Nelle ultime puntate il cavaliere è tornato a fare scalpore.

La vicenda prendere le mosse da una discussione con la dama Gloria Nicoletti. Quest’ultima è molto apprezzata dal pubblico del dating show, proprio perché è riuscita a non cedere ai complimenti di Riccardo. Il Guarnieri, insomma, è stato rifiutato da Gloria senza mezzi termini.

UeD, Maria De Filippi sbotta contro Guarnieri

La dama ha preferito conoscere Fabio e sembra intenzionata ad approfondire questa frequentazione. Riccardo, però, non sembra avere nessuna intenzione di gettare la spugna e continua a cercare perdono della dama. Secondo Guarnieri, la Nicoletti proverebbe ancora qualcosa per lui e a dimostrarlo sarebbero stati gli sguardi che la dama gli avrebbe lanciato.

Gloria smentisce tutto e subito Gianni Sperti interviene a gamba tesa (complice anche l’assenza di Tina Cipollari): “Tu adesso non ti devi inventare le cose, perché non sei capace a incassare un due di picche”. Ma Riccardo non cede, anzi incalza: “Sono una persona intelligente, se mi sono spinto è perché ho visto degli sguardi”.

L’insistenza del cavaliere di UeD diventa sempre più impertinente, tanto da portare ad intervenire anche la padrona di casa. Maria De Filippi, infatti, si mostra subito molto seccata dall’atteggiamento di Guarnieri è sbotta: “Scusa Riccardo, ma qual è l’interesse di Gloria nel dire che non le piaci? Mi ricordava la redazione che hai detto per tre volte ‘no’ a lei”.

“Hai chiuso anche tu, non vedo perché ti devi arrabbiare perché ora chiude lei. A te va male con una e con l’altra e ti riviene in mente Gloria! Cosa vuoi? Sembri un uomo a cui scappa una donna e la rincorre perché scappa. A 20 anni si fa così Riccardo”.