UeD Roberta Di Padua attratta da Davide

UeD: Roberta Di Padua: “Sono attratta da Divide, non mi metto in competizione con le ragazze di 20 anni”

UeD: Roberta Di Padua manifesta il suo interesse per Davide, il 25enne del trono classico

UeD: ormai conosciamo tutti le dame e i cavalieri del programma. Tra loro c’è una danna molto seguita e amata dal pubblico, lei è Roberta di Padua. La dama pochi giorni fa si è raccontata al Magazine del programma rivelando particolari salienti.

UeD Roberta Di Padua attratta da Davide

La Di Padua ultimamente pare sia interessata a Davide il Tronista del Trono Classico di UeD. Un giovane ragazzo di appena 25 anni. In base a recenti indiscrezioni, trapela che l’interesse è reciproco. Infatti il ragazzo sembra avere anche lui un forte trasporto per la dama. Lei è una bellissima donna di 38 anni, e lui di 25. Ma la loro differenza di età, non precluderà la loro conoscenza, come come è stato dichiarato da Roberta stessa.

La dama di UeD non nasconde di essere lusingata da tale attenzione, ma dichiara inoltre che non entrerebbe mai in competizione con le ragazze di 20 anni, scese per corteggiare Davide. Lei è una donna adulta e già madre di un bimbo di 7 anni. Tuttavia, ammette che c’è interesse e voglia di conoscersi, per tanto non esclude un’eventuale esterna tra di loro.

UeD Roberta Di Padua attratta da Davide
fonte studi uomini e donne

A tal proposito dice: “Sa, non mi metterei mai in competizione con una ragazza di vent’anni né dal punto di vista fisico, né sotto il profilo del futuro che uno ha da offrire. Avendo un figlio, un lavoro stabile, sono più limitata e strutturata rispetto a una ragazza ancora acerba”.

Ma Roberta mette le cose in chiaro e aggiunge: “Inutile negare, però, che Davide mi piaccia: lo trovo un bellissimo ragazzo, molto maturo per la sua età. C’è attrazione reciproca, ma da qui a dire che potremmo avere una storia ce n’è di strada. Non chiudo nessuna porta, perché nella vita le cose sono abituata a viverle, ma credo sia più giusto che lui segua un percorso canonico. Poi, se dovesse chiedermi di uscire, mi toglierei la curiosità“.

UeD Roberta Di Padua attratta da Davide

Ma Davide non è l’unico interesse per la dama. Infatti nel parterre maschile spunta Michele Dentice, un bellissimo cavaliere più vicino alla sua età e anche lui padre di un bimbo. Roberta Di Padua racconta di aver sentito una certa chimica tra loro un elemento fondamentale per l’inizio di una conoscenza. Il fatto che entrambi siano già genitori, porta la dama ancora più vicina mentalmente al cavaliere.

View this post on Instagram

"Usciresti con Davide?" #UominieDonne

A post shared by Uomini e Donne (@uominiedonne) on

Infatti la Di Padua afferma: “Mi ha detto che è un papà e questa è la cosa che mi è piaciuta di più e di cui ho sofferto molto la mancanza in questi anni. Ho visto davanti a me un uomo vicino alla mia situazione, che avrebbe potuto capire la mia vita e le mie abitudini. Ha questi occhi chiari bellissimi in cui mi perdo”.

Conclude con: “Sono un po’ a disagio quando lo vedo, perché è così perfetto e curato che mi lascia una strana sensazione”.

Lutto nel mondo del cinema: l'attrice ha perso la vita a 38 anni

Lutto nel mondo del cinema: l'attrice ha perso la vita a 38 anni

GF Vip: la frase di Rosalinda Cannavò che ha sconvolto gli italiani

GF Vip: la frase di Rosalinda Cannavò che ha sconvolto gli italiani

Avete capito chi sono? In televisione non si fa altro che parlare di loro!

Avete capito chi sono? In televisione non si fa altro che parlare di loro!

Barbara D'Urso criticata: "Fingi di fare jogging"

Barbara D'Urso criticata: "Fingi di fare jogging"

Lite ad Amici: Alessandra Celentano caccia la ballerina dalla sala

Lite ad Amici: Alessandra Celentano caccia la ballerina dalla sala

Diletta Leotta starebbe insieme a Can Yaman ma sapete con chi avrebbe passato il Capodanno? Lui è famosissimo

Diletta Leotta starebbe insieme a Can Yaman ma sapete con chi avrebbe passato il Capodanno? Lui è famosissimo

GF Vip, Giorgio Manetti rifiuta la proposta di Alfonso Signorini

GF Vip, Giorgio Manetti rifiuta la proposta di Alfonso Signorini