Uomini e Donne, Lavinia Mauro ha scelto: ecco chi

La tronista ha scelto di uscire dal programma con Alessio Corvino: ecco tutti i dettagli

Nel corso delle ultime ore sono emerse alcune indiscrezioni riguardo quanto successo nell’ultima registrazione di Uomini e Donne. Stando alle anticipazioni pare che Lavinia Mauro, dopo sette mesi di trono, ha fatto la sua scelta ed ha deciso di uscire dal programma con Alessio Corvino. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

Mauro Lavinia

Lavinia Mauro ha scelto. Durante l’ultima registrazione di Uomini e Donne la tronista ha deciso di uscire dal programma con Alessio Corvino. Secondo le anticipazioni Lavinia e Alessio ‘il biondo’ sono usciti insieme dal programma, dal momento che il corteggiatore ha risposto sì alla scelta della tronista.

Chi è Lavinia Mauro, conosciamo meglio la tronista di Uomini e Donne

Il trono di Lavinia Mauro negli studi di Uomini e Donne è durato circa sette mesi. Queste sono state le parole con cui l’ormai ex tronista si è presentata ai suoi corteggiatori all’inizio del programma:

Sono Lavinia ho 26 anni, sono nata e vivo a Roma. Nella vita studio scienze politiche e relazioni internazionali, mi mancano sei esami alla laurea e adesso ne sto preparando due, speriamo vadano bene. Vivo con la mia famiglia, papà avvocato, mamma imprenditrice e sorella ingegnere. Con mia mamma siamo una cosa sola, siamo legatissime. Con mia sorella ci vogliamo un bene dell’anima anche se litighiamo spesso e papà è giovanile ma anche all’antica. I miei genitori non mi hanno mai fatto mancare nulla e sono un po’ viziata. Ci hanno sempre fatto frequentare le migliori scuole. Mamma è severa mentre papà ci ha sempre viziato.

E, continuando, l’ex tronista del programma di Maria De Filippi ha poi aggiunto:

Ho sofferto per amore ma non l’ho mai fatto vedere, piuttosto mi lacero dentro. Se mi lego dò tutto. Ho un sesto senso molto spiccato e sono una persona molto diretta. Un uomo per conquistarmi deve essere paziente, tenace e non deve farmi annoiare. Mi piacciono i ragazzi sportivi e aspetto il primo passo: l’uomo deve essere uomo. Prometto di essere me stessa e ci metterò il cuore.