Verissimo: Drusilla Foer

Verissimo, ospite speciale Drusilla Foer: “Dietro di me c’è un ometto”

A Verissimo Drusilla Foer, definita personaggio del momento. La vera vincitrice di questo Sanremo

Silvia Toffanin a Verissimo ha un’ospite speciale, definita personaggio del momento, nonché la vera vincitrice di questo Sanremo 2022. Stiamo parlando di Drusilla Foer, la co-conduttrice della terza serata del festival al teatro Ariston, al fianco del conduttore Amadeus.

Verissimo: Drusilla Foer
Fonte studio Verissimo

Una chiacchierata emozionante quella che avviene nel centro studio del programma di Verissimo, tra questo stravagante ed elegantissimo personaggio e la conduttrice. Silvia Toffanin, dopo una carrellata di ricordi, chiede: “Dietro un grande uomo c’è sempre una grande donna e viceversa. Dietro di te chi c’è?”, Drusilla risponde: “C’è un ometto. Uno che ha il mio stesso cognome, ma sicuramente non le mie stesse origini. Lui non è nobile. Noi conviviamo…”.

Una nobildonna dalle risposte spiazzanti: “Molti mi definiscono una donna da salotto, ma io scelgo sempre di stare in cucina. O al massimo in bagno, dove ognuno di noi va, per lo stesso motivo. Li trovo luoghi meritocratici. In salotto si fanno solo chiacchiere” dice la Foer.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Verissimo (@verissimotv)

“Sono una nobildonna, anche se i miei genitori non avevano titoli nobiliari, mia nonna sì. Ma lo sono nell’animo, nei modi”. Poi su di sé rivela di emozionarsi per le piccole cose che la vita le offre: “Quando smetterò di emozionarmi non vivrò più. Gioisco dell’affetto e della comprensione, ascolto molto gli altri”.

Non si poteva non parlare anche di Sanremo e Drusilla ci svela che: “Molti mi dicevano che soprattutto alla fine mi sarei sentita male, mi sarei agitata. Ma in realtà sono stata me stessa, libera”.

La Toffanin è rapita dai modi e la dialettica della Foer. Una donna così elegante e raffinata. “Oggi Drusilla è un’anziana signora che gioisce dell’affetto, della comprensione e dell’ascolto di tante persone. In questa società l’ascolto educato e il confronto gentile sembrano valori un po’ smarriti. La gentilezza mi emoziona tanto” continua la Foer

Terminata l’intervista Silvia Toffanin ringrazia la sua ospite e non può far a meno di farle i complimenti per i suoi modi e la profondità delle sue parole: “La vincitrice di Sanremo per noi sei tu”.