Il galateo sui social network: cose da fare (e da evitare)

Social network e galateo: esiste un modello di comportamento? Secondo me sì: ve lo racconto nell'articolo!

C’era una volta l’educazione, ovvero il buon senso di comportarsi in modo adeguato (e con garbo) in ogni situazione della vita. Che la si chiami galateo, o etichetta, poco importa: la base rimane sempre quella, ovvero il rispetto. Con l’arrivo del web è arrivata la netiquette: regole di buon comportamento da tenere su Internet, negli spazi “comuni”. Una volta c’erano i forum, adesso ci sono i social network, ma la logica non cambia: certe cose, sul web, come nella vita, sono vietate, non accettabili, poco carine (e si rischia di entrare nella rosa degli utenti da evitare assolutamente!). Insomma, il galateo dei social è vivo, lotta insieme a noi e tutti faremmo bene a seguirlo, per evitare incidenti diplomatici o, peggio, di essere snobbati da tutti. Quali sono queste regole (secondo me e soprattutto secondo il buonsenso)?

La netiquette sui social. Fonte: webnews.it
La netiquette sui social. Fonte: webnews.it

Il saluto non si nega a nessuno

Non esagerare con i messaggi privati di Facebook

Netiquette sui social network. Fonte: trool.it
Netiquette sui social network. Fonte: trool.it

“Ciao, mi segui?”

La polemica è cosa buona e giusta, ma…

Non ci sono regole, solo buon senso!