Casa di Freddie Mercury: Zanzibar, Londra, Montreux

Casa di Freddie Mercury: gli indirizzi utili tra Zanzibar, Londra, Montreux

Home > Viaggi > Casa di Freddie Mercury: Zanzibar, Londra, Montreux

Dove si trova la casa di Freddie Mercury? Si fa presto a domandarlo, ma la risposta potrebbe non essere così semplice. Il frontman dei Queen, infatti, è nato e cresciuto a Zanzibar (con una breve parentesi di studio in India, di dove era originaria la sua famiglia). Si è poi trasferito a Londra, dove ha vissuto con i genitori e la sorella in una casa, per poi trasferirsi in altri luoghi celebri. Senza dimenticare l’ultima dimora di Montreux, dove ha registrato le ultime canzoni.

Freddie Mercury gatti

Il film Bohemian Rhapsody sta appassionando tutti quanti, sulla storia dei Queen e del mitico cantante Freddie Mercury. Un grande successo, visto che il film ha vinto anche due Golden Globes e ora è anche candidato agli Oscar 2019.

Per approfondire la biografia di Freddie Mercury sarebbe bello organizzare un viaggio nei luoghi che hanno segnato la sua crescita personale e professionale. E allora ecco dove andare per un viaggio all’insegna della musica dei Queen.

Casa di Freddie Mercury

Casa di Freddie Mercury a Zanzibar

L’isola non è che celebri molto il suo cittadino più famoso (nell’isola l’omosessualità è illegale). Figlio di un funzionario inglese di origini indiane, Freddie è nato sull’isola di Zanzibar, che all’epoca era un protettorato britannico. A Stone Town, in centro, vicino al mare, c’è la sua casa natale. A Zanzibar potete anhce fare un salto al Tembo Hotel, dove spesso ha soggiornato. Per poi prendere un cocktail al Mercury’s Bar.

Casa di Freddie Mercury Londra

Quando sono nati gli Smile, Freddie Mercury ha vissuto in un appartamento a Kensington, che all’epoca era abitato da molti artisti. Da non perdere la Garden Lodge Mansion, ereditata alla morte di Freddie Mercury da Mary Austin. Si trova al numero 1 di Logan Place. Per ripercorrere la sua carriera, andate al club Heaven, su Charing Cross. Amava frequentarlo. E poi ogni volta che sarete all’aeroporto di Heathrow potrete pensare a lui: qui ha lavorato come addesso al servizio bagagli.

Casa di Freddie Mercury Montreux

La città svizzera è stato il luogo dove Freddie Mercury ha registrato gli ultimi suoi pezzi. Qui si trova anche una statua in suo ricordo. Made in Heaven, l’ultimo album, è stato registrato qui. Viveva nella Duck House di Clarens, con vista sul lago. E già che ci siete potete anche visitare i Mountain Studios, che oggi fanno parte del Casino Barrière de Montreux.