Il salvataggio di Klara

Abbandonata in strada con i suoi cuccioli, Klara salvata dai volontari

La cagnolina Klara, maltrattata dal suo proprietario, aveva perso tutta la fiducia negli esseri umani

Klara è il nome della sfortunata cagnolina protagonista della storia di oggi. Si tratta ancora di un altro crudele abbandono che un proprietario ha deciso di compiere per liberarsi di una amica a quattro zampe che come unica colpa, aveva quella di avergli dato amore per tutta la vita.

Il salvataggio di Klara
Credit: Love Furry Friends -Rescue Channel

Quando i volontari di un’associazione animalista hanno ricevuto una chiamata di soccorso per una cagnetta randagia che vagava da sola in strada, come sempre, si sono precipitati sul luogo in cui era stata avvistata.

Quella cagnolina era in condizioni davvero pessime. Qualcuno l’aveva maltrattata per poi disfarsene come se fosse spazzatura. Tutto il tempo che aveva trascorso in strada, aveva lasciato su di lei dei segni indelebili. Il pelo era tutto arruffato, era sporca, affamata e aveva una paura tremenda di qualunque umano provasse ad avvicinarla.

Non solo, nell’arco della sua vita da randagia, la cagnolina aveva dato alla luce anche dei cuccioli. Il pelo arruffato e ingombrante non permetteva alla cagnolina di allattare facilmente i suoi bambini. E questo innervosiva sia lei che i piccoli.

Il difficile intervento dei soccorritori

Il salvataggio di Klara
Credit: Love Furry Friends -Rescue Channel

Dopo aver valutato bene la situazione, i soccorritori hanno provato in tutti i modi a conquistare la fiducia di quella cagnolina. L’operazione, però, si rivelò tutt’altro che facile. Per ore i volontari hanno tentato di farla avvicinare, usando del cibo e anche uno filo, ma nulla. La cucciola prima si avvicinava, ma poi fuggiva subito impaurita.

Dopo molti tentativi, quelle persone sono riuscite, grazie all’aiuto di una rete, a bloccarla e a portarla al sicuro nel loro furgone. Dopodiché hanno preso i cuccioli che, al contrario della mamma, si sono fatti avvicinare senza particolari problemi.

Era tempo, ora, di portare tutti quei dolci pelosi dal veterinario per una visita, per poi passare dal toelettatore. Quel pelo andava tolto al più presto.

L’adozione di Klara

Credit Video: Hope For Paws – Youtube

Tutti si aspettavano che nel giro di poco tempo e dopo aver ricevuto cure e coccole, quella cagnolina che i volontari stessi hanno chiamato Klara, si aprisse e si tranquillizzasse un po’.

Il salvataggio di Klara
Credit: Love Furry Friends -Rescue Channel

Purtroppo non è stato un lavoro così semplice. Il suo passato l’aveva traumatizzata così tanto da lasciarle dei segni indelebili. Grazie alla determinazione di quegli splendidi volontari, Klara pian piano ha iniziato a fidarsi delle persone.

Questo ha permesso a loro di trovare una amorevole famiglia per Klara, che sia in grado di darle tutto l’amore che merita e che non ha mai avuto.

L'adozione di Nubz, un cagnolino che ha perso le zampe posteriori

L'adozione di Nubz, un cagnolino che ha perso le zampe posteriori

Abbandonata due volte dal proprietario, Lady ora si gode una vita sfarzosa

Abbandonata due volte dal proprietario, Lady ora si gode una vita sfarzosa

La storia di Honey, il cane smarrito e ritrovato dopo 7 lunghi anni

La storia di Honey, il cane smarrito e ritrovato dopo 7 lunghi anni

Mamma cane gettata vicino ai bidoni della spazzatura con i suoi 5 cuccioli

Mamma cane gettata vicino ai bidoni della spazzatura con i suoi 5 cuccioli

Charlie, il cane che non permette ai suoi proprietari di abbracciarsi

Charlie, il cane che non permette ai suoi proprietari di abbracciarsi

Una strana creatura aliena

Una strana creatura aliena

Il mistero della cagnolina che aspetta alla stazione

Il mistero della cagnolina che aspetta alla stazione