Il salvataggio di Shania

Abbandonata con le sue cose dal suo proprietario: la storia di Shania

Shania si è ritrovata da sola, in un luogo sconosciuto, senza cibi e senza acqua: salvata dai volontari

Quella di oggi, è la storia di una cagnolina di nome Shania. I volontari dell’associazione Hope For Paws, hanno ricevuto una chiamata riguardo una cucciola abbandonata dal suo proprietario, in un deposito di legname. Quella persona che avrebbe dovuto amarla e proteggerla, non solo l’ha gettata via come fosse un vecchio giocattolo, ma si è anche preoccupato di lasciare vicino a lei, tutti i suoi averi. In un bidone!

Loreta e Joann, due dei soccorritori dell’associazione, si sono subito recati sul posto, per valutare la situazione dell’animale.

Il salvataggio di Shania
Credit: Hope For Paws

L’aveva lasciata lì, a badare a se stessa, ma la cucciola non sapeva nemmeno cosa fosse la vita da randagia. Tutte le sue cose erano state abbandonate insieme a lei, ma il proprietario le aveva gettate in un cassonetto vicino.

Abbiamo raggiunto la vasta area industriale e ci siamo dati subito da fare per trovare la cagnolina. Quando ci ha visto, ha reagito esattamente come ci aspettavamo. Era terrorizzata, si nascondeva, come se avesse paura che le facessimo del male. Non aveva alcuna fiducia negli esseri umani.

Il salvataggio di Shania

Il salvataggio di Shania
Credit: Hope For Paws

I volontari ci hanno impiegato molto per conquistare la fiducia della cagnolina terrorizzata. Grazie a un po’ di cibo, che chissà da quanto tempo la piccola non vedeva, si è piano piano avvicinata. Stava morendo di fame.

Arrivato il momento giusto, appena si è distratta, siamo riusciti a metterle il guinzaglio. Io e Joann ci siamo guardati e abbiamo deciso di chiamarla Shania.

Come prima cosa l’abbiamo portata dal veterinario, che ha valutato le sue condizioni di salute. Nonostante il proprietario non avesse più interesse per la sua cura, nel complesso la cagnolina stava bene. Poi l’abbiamo portata al rifugio, dove le abbiamo fatto un bagno caldo. Ne aveva davvero bisogno.

Il salvataggio di Shania
Credit: Hope For Paws

Oggi Shania è salva grazie ai volontari della Hope For Paws e vive ancora nel rifugio. I ragazzi continuano a lottare ogni giorno per farle riacquistare la fiducia negli esseri umani e farle dimenticare i traumi del passato. Quando per loro sarà pronta, le cercheranno una famiglia amorevole.

Sceglieremo quella giusta e continueremo ad informarci sulla sua vita. Non permetteremo mai che Shaina si ritrovi a soffrire di nuovo. Dovrà dimenticare il significato della parola abbandono.

Dormire con il cane fa bene alla salute

Un dolcissimo oritteropo

Cani piangono sulla tomba del proprietario morto

Il simpatico cucciolo che ha il singhiozzo per la prima volta

La storia del cane ucciso da un ladro

La storia di Vivian, la cagnolina abbandonata dalla sua famiglia

Il salvataggio di Lol