Denunciato un uomo di 50 anni

Agrigento, uomo di 50 anni lascia il cane chiuso in macchina per ore: denunciato

Denunciato un uomo di 50 anni per abbandono di animali in provincia di Agrigento: ha lasciato il suo cane chiuso in auto sotto il sole

Un uomo di 50 anni è stato denunciato dalle forze dell’ordine per abbandono di animali. La vicenda si è verificata a Licata, in provincia di Agrigento. Il proprietario ha lasciato il suo amico a quattro zampe chiuso in macchina, sotto il sole, per tre lunghe ore.

Denunciato un uomo di 50 anni
Credit: pixabay.com

La povera bestiola si è ritrovata chiusa in un forno rovente, senza acqua. La sua sofferenza non è passata inosservata agli occhi dei passanti e, alla fine, una donna ha deciso di fare qualcosa per salvarlo e di allarmare le forze dell’ordine.

Dopo che il cane è stato liberato, i soccorritori hanno richiesto l’intervento di un veterinario. Quest’ultimo ha portato l’animale nella sua clinica e, dopo la visita, gli ha diagnosticato uno choc termico.

Fortunatamente, però, le sue condizioni non lo hanno messo in pericolo di vita e in pochi giorni si riprenderà.

Le accuse nei confronti dell’uomo di 50 anni

Denunciato un uomo di 50 anni
Credit: pixabay.com

L’uomo di 50 anni è ora accusato di abbandono di animali e le forze dell’ordine lo hanno denunciato in stato di libertà. L’accusa ha precisato che il proprietario ha lasciato il suo amico a quattro zampe in condizioni incompatibili con la sua natura. Condizioni che gli hanno provocato sofferenza.

Il colpo di calore

Ogni anno, con l’arrivo della stagione calda, si verificano numerosi episodi di cani lasciati chiusi in auto sotto il sole. Le associazioni per la tutela degli animali, continuano a lanciare appelli e a mettere in guardia i proprietari sul colpo di calore, che può essere fatale.

In molti non si rendono conto di cosa voglia dire lasciare un cane chiuso in auto, sotto il sole. Le lamiere della vettura diventano roventi in pochi minuti e l’aria diventa irrespirabile.

Denunciato un uomo di 50 anni
Credit: pixabay.com

Gli amici a quattro zampe, a differenza degli esseri umani, non hanno la stessa traspirazione. Gli studi affermano che bastano soltanto 48 minuti per arrivare alla morte.

Non c’è niente di più importante di tutelare la salute dei propri amici pelosi!

Cane randagio entra in un bagno pubblico e rimane intrappolato insieme a un leopardo

Cane randagio entra in un bagno pubblico e rimane intrappolato insieme a un leopardo

La piscina per il cane ordinata online è troppo piccola

La piscina per il cane ordinata online è troppo piccola

Cane muore per mano del proprietario che lo aveva comprato online

Cane muore per mano del proprietario che lo aveva comprato online

Husky piange per amore in braccio ai proprietari

Husky piange per amore in braccio ai proprietari

Trova un leopardo ferito in strada e ferma la macchina per aiutarlo ma avvicinandosi capisce di aver fatto un errore

Trova un leopardo ferito in strada e ferma la macchina per aiutarlo ma avvicinandosi capisce di aver fatto un errore

La storia del meraviglioso incontro tra il gatto Popeye e un uomo di nome Jason

La storia del meraviglioso incontro tra il gatto Popeye e un uomo di nome Jason

Ragazzi trovano la piccola Hola abbandonata in montagna: era in condizioni disperate

Ragazzi trovano la piccola Hola abbandonata in montagna: era in condizioni disperate