Antonio e Alice, un'amicizia davvero straordinaria

Alice, un’amica speciale per un bambino davvero troppo sfortunato

Grazie all'ingresso di Alice nella sua vita, ora Antonio può stare più tranquillo e godersi la sua adolescenza

La storia che vi raccontiamo oggi dimostra la grande importanza che possono avere, nelle vite di alcune persone sfortunate, i cani da servizio. La cucciola Alice è entrata nella vita di Antonio Reese dopo che il bimbo di soli 9 anni è rimasto disabilitato da un colpo di pistola ricevuto accidentalmente alla nuca.

Antonio e Alice, un'amicizia davvero straordinaria

Tutto è iniziato in un terribile giorno di circa 6 anni fa. Era il marzo del 2015, quando Antonio Reese era in auto con la sua famiglia e si stava dirigendo a cena fuori al ristorante.

Una pallottola vagante sparata da un malvivente ha finito la sua corsa proprio contro l’auto della famiglia Reese. Ha sfondato il finestrino ed ha preso in piena testa il povero Antonio, che allora aveva solo 9 anni.

Il bambino è rimasto miracolosamente in vita. Ha trascorso 18 giorni in coma e poi si è lentamente svegliato e ripreso. Ma per tutta la vita, come ha raccontato sua mamma Tara, dovrà fare i conti con convulsioni e perdita della memoria.

Per aiutarlo a prevenire incidenti potenzialmente fatali, i genitori di Antonio hanno pensato di prendere un cane da servizio. Un cucciolo ben addestrato che potesse accompagnare e assistere il loro bambino durante tutta la sua vita.

L’ingresso di Alice nella vita di Antonio

Antonio e Alice, un'amicizia davvero straordinaria

Per poter accogliere Alice, la cagnolina di servizio, la famiglia di Antonio aveva bisogno di un recinto spazioso in giardino. Il problema era che non avevano abbastanza soldi per poterselo permettere.

Così è nata l’idea di istituire una raccolta fondi. In tantissimi hanno risposto a questa richiesta di aiuto e finalmente Antonio ha avuto la sua nuova amica con se.

Alice sta svolgendo tutt’ora un lavoro eccezionale con Antonio. I due sono grandi amici e lei lo protegge costantemente. Riesce a capire quando sta per avere un attacco e lo aiuta a non cadere.

Antonio e Alice, un'amicizia davvero straordinaria

Per il suo straordinario operato, la cagnolina è anche stata nominata per l’American Humane Hero Dog Award, una competizione annuale in cui i cani sono riconosciuti in tutta la nazione per fare cose straordinarie.

Tara, la mamma di Antonio, da quando c’è Alice affianco a suo figlio è molto più serena. E lo siamo anche tutti noi.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Cane trovato mentre vegliava il corpo senza vita di sua sorella

Cane trovato mentre vegliava il corpo senza vita di sua sorella

Maiale sopravvive cadendo dal camion che lo stava portando al macello

Maiale sopravvive cadendo dal camion che lo stava portando al macello

Rebel, la cagnolina trovata ancora viva dopo un incendio

Rebel, la cagnolina trovata ancora viva dopo un incendio

Gougou, il cane di famiglia partecipa al matrimonio e commuove tutti

Gougou, il cane di famiglia partecipa al matrimonio e commuove tutti

Gatta porta i micini dal bambino per fare conoscenza

Gatta porta i micini dal bambino per fare conoscenza

Fascia le zampe dei loro cani per evitare che graffino il pavimento: la sconvolgente storia di Chloe e Roxie

Fascia le zampe dei loro cani per evitare che graffino il pavimento: la sconvolgente storia di Chloe e Roxie

La foca si avvicina per avere dei grattini sulla pancia

La foca si avvicina per avere dei grattini sulla pancia