Il salvataggio di Vision

Appena arrivato nel rifugio, il primo veterinario aveva deciso di sopprimerlo

Trovato moribondo per strada, Vision era stato dato ormai per spacciato

Il protagonista della storia di oggi è un povero cagnolino finito con una delle sue zampe posteriori in una trappola. Trappola che ha letteralmente strappato via la sua zampetta. Vision, questo il suo nome, fortunatamente ha incrociato il suo cammino con alcune persone che hanno deciso che per lui non era affatto finita.

Il salvataggio di Vision
Credit: MackenziesAnimalSanctuary / Facebook

La storia arriva dal Michigan, negli Stati Uniti, e inizia con un passante che, notando questo povero cucciolo ferito e in condizioni igieniche davvero critiche, ha deciso di chiamare il controllo degli animali della città.

Una volta arrivati sul posto, i volontari hanno caricato il cagnolino e lo hanno portato d’urgenza al pronto soccorso per animali. Il primo veterinario che lo ha visitato, aveva preso la decisione di non operarlo e di non curarlo. Secondo lui, le sue condizioni erano troppo gravi, quindi l’unica soluzione era quella di sopprimerlo.

Poco prima che venisse soppresso, però, un’associazione animalista della città, la Mackenzie’s Animal Sanctuary è venuta a conoscenza della sua stria ed ha deciso di intervenire.

Il direttore si è precipitato nella struttura ed ha letteralmente strappato il piccolo Vision dalla morte. Lo ha preso e lo ha portato nel suo rifugio, dove poi è stato visitato da altri veterinari.

Le sue condizioni erano davvero gravi, è vero. Il dolore che ha provato è una cosa che nessuno potrebbe immaginare. Per questo sono rimasto stupito quando ho visto che il suo animo era comunque gentile e la sua vitalità era tanta. Non potevamo farlo morire così, quindi ho deciso di portarlo da noi e di provare ad aiutarlo.

La rinascita e l’adozione di Vision

Dopo averlo nutrito e lavato per bene, i medici lo hanno sottoposto ad un intervento per amputare la zampa. Era troppo compromessa e quella era l’unica soluzione per liberarlo dal dolore.

Il salvataggio di Vision
Credit: MackenziesAnimalSanctuary / Facebook

La sera stessa dell’intervento, Vision era praticamente un nuovo cane, ma sempre con lo stesso spirito amichevole di chi vuole vivere a tutti i costi.

Ci sono volute settimane prima che riacquistasse tutto il peso e che tornasse in piena salute ma, alla fine, grazie anche all’amore infinito di quelle splendide persone, Vision è rinato come un fiore a primavera.

Il salvataggio di Vision
Credit: MackenziesAnimalSanctuary / Facebook

Neanche il tempo di pubblicare un annuncio sul sito web, che già una amorevole famiglia si era fatta avanti per adottarlo per sempre.

Oggi Vision sta bene ed è incredibilmente felice. E pensare, che se non fosse intervenuta l’associazione, sarebbe già morto.

Labrador rimbocca le coperte alla mamma umana

Labrador rimbocca le coperte alla mamma umana

Scomparsi 2 cani, Laverne e Shirley: ritrovati dopo 2 lunghi mesi

Scomparsi 2 cani, Laverne e Shirley: ritrovati dopo 2 lunghi mesi

Li hai trovati sollevando una pietra e potresti aver provato persino disgusto ma se hai pensato di schiacciarli non farlo!

Li hai trovati sollevando una pietra e potresti aver provato persino disgusto ma se hai pensato di schiacciarli non farlo!

Uomo salva la vita ad una lupa e lei lo salva a sua volta molti anni dopo

Uomo salva la vita ad una lupa e lei lo salva a sua volta molti anni dopo

Lo strano animale che si avvicina alla riva

Lo strano animale che si avvicina alla riva

Cucciolo beccato dal proprietario mentre giocava in piscina. Guardate cosa fa quando si accorge di essere stato colto in flagrante

Cucciolo beccato dal proprietario mentre giocava in piscina. Guardate cosa fa quando si accorge di essere stato colto in flagrante

Un veterano di rivede i suoi cani e il momento è emozionante

Un veterano di rivede i suoi cani e il momento è emozionante