Ruby

Era caduto in un profondissimo pozzo: Ruby salvato dai volontari

Era caduto in un pozzo rimanendo per giorni senza cibo né acqua: l'emozionante video del salvataggio di Ruby

Il protagonista di questa storia è un cagnolino di nome Ruby. Il cucciolo era caduto in un profondo pozzo restando intrappolato per giorni. Quando i volontari di un’associazione sono stati chiamati, hanno trovato l’animale affamato, sporco e con un principio di ipotermia. Gli eroi non hanno potuto far altro che tentare un difficile salvataggio.

Ruby

Ci troviamo in India e, purtroppo, sappiamo bene in che condizioni si trovano la maggior parte delle zone di questo paese. Sporcizia e abbandono caratterizzano le strade soprattutto dei villaggi più piccoli e poveri. Ruby vagabondava proprio in uno di questi villaggi, più precisamente a Udaipur. Un triste giorno, il dolce cagnolino è scivolato cadendo in un profondo pozzo situato nella campagna vicina al villaggio, restando così intrappolato per giorni senza cibo e senza acqua.

Ruby

Fortunatamente, dopo alcuni giorni, alcuni passanti sentirono dei lamenti provenienti dal fondo del pozzo e si avvicinarono per capire di cosa si trattasse. Vedendo Ruby che versava in quelle pietose condizioni sul fondo del fosso, non hanno esitato a contattare l’associazione “Animal Aid” che ha prontamente raggiunto il luogo.

Il video del salvataggio di Ruby

Arrivati sul posto, gli operatori dell’associazione hanno valutato la situazione ed hanno pensato ad un modo per tirare su il povero ruby. Uno dei volontari si è legato con un imbragatura fatta con una fune di fortuna e, con l’aiuto dei suoi colleghi che sostenevano la corda, è riuscito a raggiungere il cane sul fondo del pozzo. Nonostante fosse impaurito, Ruby è riuscito a cogliere le buone intenzioni del’umano e a dargli fiducia, lasciandosi avvicinare.

Ruby

L’uomo lo ha poi coperto con un asciugamano e lo ha stretto forte a se. Gli altri collaboratori hanno pensato al resto. Con estrema cautela hanno ritratto la fune facendo tornare in superficie i due. Successivamente Ruby ha ricevuto cibo, acqua e tutte le cure necessarie per farlo tornare in forma.

Vi invitiamo a condividere questa ennesima bellissima storia di salvataggio.

Se il tuo cane ti lecca i piedi, ti sta mandando dei segnali

Sono stati trovati tremanti di paura e abbracciati l’un l’altro in canile, erano pronti per l'ultima iniezione

Un ferragosto con multa

La compagnia americana Delta accetta i cani a bordo: un esempio per tutti

Un'operazione molto speciale

Palla, la cagnolina della Clinica Duemari, come sta adesso?

Ficelle, costretta a vivere in una gabbia per conigli: citato in giudizio il volontario che l'ha salvata