Cagnolino malato salvato da una coppia di anziani

Cagnolino malato viene salvato dalle grinfie di una famiglia cattiva

Una coppia di anziani ha notato il cagnolino malato nel cortile dei vicini ed ha deciso di fare qualcosa per portarlo via da quell'inferno

Il protagonista di questa storia è un povero cagnolino malato, che per molto tempo ha dovuto subire i maltrattamenti e il totale menefreghismo della sua famiglia. Una coppia di vicini, notando che il cucciolo se la passava così male, si è impegnata affinché la sua vita cambiasse in meglio per sempre.

Cagnolino malato salvato da una coppia di anziani

Purtroppo in questo mondo ci sono davvero troppe persone che non capiscono che, essere proprietari di un animale, porta con sé molte responsabilità.

Quando un cucciolo vive con una famiglia, quest’ultima deve garantirgli un posto pulito dove vivere, del cibo, dell’acqua pulita e delle cure mediche, qualora ce ne fosse bisogno.

Ecco, la famiglia proprietaria del cane protagonista della storia di oggi, pareva non essere minimamente a conoscenza di questi principi. Oppure sapeva, ma non faceva nulla di concreto.

Questo povero cagnolino malato se ne stava da solo tutto il giorno in un cortile sporco, umido e freddo. Il suo pelo era quasi del tutto caduto e la sua pelle era così infetta che gli provocava molto dolore.

Le sue lacrime e le sue urla disperate, alla fine hanno attirato l’attenzione di una coppia di vicini. Loro hanno provato a parlare con i proprietari, ma il fare scontroso di quella famiglia li ha inizialmente respinti.

Tutti avrebbero desistito, ma quei signori gentili non avevano intenzione di arrendersi. Sono tornati in quella casa finché, finalmente, quelle persone gli hanno permesso di prendere il cucciolo e di portarlo via.

La nuova vita del cagnolino malato

Cagnolino malato salvato da una coppia di anziani

Quando lo ha visto, il veterinario ha ringraziato di cuore la coppia per aver portato via il cucciolo dall’inferno in cui viveva.

Per prima cosa, il medico ha tagliato via il pelo rimasto. Poi ha iniziato subito con le flebo di antibiotici, antiparassitari e antidolorifici.

Bagni caldi e medici, coccole giornaliere ed una dieta sana hanno fatto poi il resto.

Cagnolino malato salvato da una coppia di anziani

Nel giro di qualche settimana il cagnolino si è ripreso praticamente del tutto. La coppia di anziani che lo aveva salvato ha voluto a tutti i costi adottarlo e la sua ex famiglia, per fortuna, non si è affatto messa di mezzo.

Ora il cucciolo potrà iniziare la sua nuova vita, fatta solo di amore e gentilezza.