Cécile e il cane fedele

Cane trovato a vegliare il corpo del suo proprietario: il racconto di Cécile

Cécile mentre portava a passeggio i suoi cani, si è ritrovata davanti ad una scena straziante: un uomo si era sentito male e un cane vegliava il suo corpo

Una donna di nome Cécile, lo scorso 20 giugno, si è imbattuta in un povero cane che vegliava il corpo del suo padrone. Era una giornata come le altre per la donna. Era uscita con le sue due cagnoline per una passeggiata per le strade dell’isola francese La Réunion, quando si è ritrovata davanti la triste scena.

La sua cagnolina Ona ha iniziato a comportarsi in modo strano, cercando di attirare la sua attenzione. Inizialmente, Cécile era confusa e non capiva perché si comportasse così. Istintivamente, ha deciso di seguirla e alla fine si è ritrovata davanti al corpo di un uomo disteso a terra.

Cécile e il cane fedele
Credit: Association Sauve ton bourbon et Cie

Accanto a lui, c’era un cane che cercava di proteggerlo e non le permetteva di avvicinarsi. L’animale era confuso e spaventato, ma sapeva benissimo che il suo amato papà umano stava male e mai avrebbe permesso a qualcuno di toccarlo.

Non sapendo cosa fare, la donna ha chiamato i Vigili del Fuoco. Una volta giunti sul posto, gli esperti sono riusciti a convincere il cane ad allontanarsi ed hanno trasportato l’uomo in ospedale.

Cécile e il cane fedele
Credit: Association Sauve ton bourbon et Cie

Purtroppo i pompieri non potevano portare l’animale alla struttura ospedaliera e non essendo ancora a conoscenza di chi fosse quell’uomo, si sono mobilitati a soccorrere solo lui. Una volta scoperta la sua identità, avrebbero allarmato la famiglia.

Cécile, intenerita dalla scena e dalla tristezza del cane, decise di non lasciarlo da solo. Dopo aver conquistato la sua fiducia, si è fatta seguire fino a casa.

La chiamata dell’ospedale a Cécile

Cécile e il cane fedele
Credit: Association Sauve ton bourbon et Cie

Dopo diversi giorni, finalmente, la donna fu contattata dall’ospedale. Il proprietario del cane stava per essere dimesso e finalmente il pelosetto avrebbe potuto riabbracciarlo:

“Non andò come mi aspettavo, è stata una tristezza infinita”.

L’anziano signore aveva problemi di memoria e nonostante lo scodinzolare del cane, felice di rivederlo, si è rifiutato di portarlo a casa. Continuava a ripetere che quel cane non era suo.

In molti hanno provato a raccontargli la loro storia, ma l’uomo non si è lasciato convincere.

Oggi la povera cagnolina cerca una casa. Si tratta di una femminuccia di nome Bobynette, affidata all’associazione Sauve ton bourbon. Il passato della cucciola non è ancora chiaro ai volontari.

Sarà presa in cura anche da un veterinario, che seguirà il suo stato di salute, vista la sua età avanzata.

Telecamera nascosta mostra come il veterinario si occupa dei cani

Un amico che tutti noi dovremo accogliere nelle nostre case

Cane in spiaggia, la sua reazione è epica

Louie, pitbull rapito da tre malviventi: le immagini delle telecamere

La sua mamma viene investita, Baby rimane seduto ad aspettarla

Coronavirus, il cane Blu riabbraccia la sua famiglia: il video dell'incontro

Kristen Bell e l'addio alla sua anziana cagnolina Barbara