Trovati cani da combattimento a Casal di Principe

Casal di Principe, trovati cani da combattimento in orribili condizioni

Casal di Principe, polizia trova 7 cani da combattimento all'interno di un'abitazione: denunciato un ventenne

La notizia arriva da Casal di Principe, in provincia di Caserta (Campania). Sono stati trovati cani da combattimento, all’interno un’abitazione che si trova in via Caltagirone. Secondo le notizie rese note, gli uomini della Polizia di Stato, dopo una chiamata anonima, hanno deciso di fare un controllo e si sono ritrovati davanti una scena deplorevole.

I cani da combattimento erano tenuti in uno stato di sporcizia e malnutrizione, senza microchip, sfruttati per accoppiarsi e far nascere nuovi cuccioli, per il combattimento illegale di cani. Gli agenti sono riusciti a capire cosa ci fosse dietro, a causa delle ferite che gli animali avevano sui loro corpi.

Trovati cani da combattimento a Casal di Principe

Sono stati contati in tutto 7 cani, tutti  pitbull. Erano stati legati a delle catene, senza la possibilità di muoversi o di ribellarsi a quella costrizione.

Grazie al servizio veterinario dell’ASL e alla visita di una femmina di pitbull, di 4 anni, gli agenti sono riusciti a capire lo scopo del responsabile. Un ragazzo di 20 anni (M.G.) già conosciuto alle forze dell’ordine per aver avuto a che fare con sostanze stupefacenti, è stato denunciato per maltrattamento di animali e per la mancanza di microchip su tutti e sette i cani.

Trovati cani da combattimento a Casal di Principe

Le immagini riportate sui social network, dimostrano in quali orribili condizioni vivevano i 7 pitbull. Si tratta di una razza considerata pericolosa e a volte evitata dalla maggior parte delle persone, proprio per questo motivo, perché viene condannata dalla vera bestia, l’essere umano, a fare questa vita. I pitbull vengono incattiviti, lasciati senza cibo e poi costretti a combattere tra di loro.

Per essere resi esteticamente più cattivi, spesso si ritrovano con orecchie e coda tagliate. Una procedura dolorosa e assolutamente illegale.

Trovati cani da combattimento a Casal di Principe

Non è ancora stata resa nota la decisione definitiva nei confronti dei reati di cui è stato accusato il ventenne.

Notizia fase di aggiornamento.

Liguria, animali domestici sepolti con i padroni

Liguria, animali domestici sepolti con i padroni