Il primo bagnetto di Chaba

Chaba, l’elefantino salvato da una vita di sofferenze: il primo dolcissimo bagnetto

Chaba e sua madre erano costretti a vivere in un recinto di cemento, senza il cibo necessario per nutrirsi: salvati dai volontari

Chaba è una cucciola di elefante nata in un piccolo recinto di cemento nei locali di un campo di elefanti nella città di Chiang Mai, in Thailandia. La sua mamma era costretta ad esibirsi in diversi spettacoli quotidiani per intrattenere i turisti.

Il primo bagnetto di Chaba
Credit: FACEBOOK/ SAVE ELEPHANT FOUNDATION

All’elefantino spettava lo stesso destino, ma fortunatamente i soccorritori dell’organizzazione Save Elephant Foundation sono intervenuti in suo aiuto.

Ry Emmerson, project manager della fondazione, ha raccontato durante un’intervista:

Quando la nostra squadra ha appreso della difficile situazione di Chaba e di sua madre, BunMa, siamo andati al campo per vedere come potevamo aiutarli.

Una volta recati a quel campo, i volontari hanno trovato l’elefantino e sua madre in un recinto di cemento senza alcun tipo di alimentazione. Inoltre, mamma elefante era legata per una zampa a una corta catena. Avevano urgentemente bisogno di aiuto e di cure mediche.

Il primo bagnetto di Chaba
Credit: FACEBOOK/ SAVE ELEPHANT FOUNDATION

Il fondatore dell’associazione si è preso la responsabilità di negoziare il rilascio della famiglia di elefanti e dopo mesi, è riuscito a liberarli.

I volontari hanno attutato un piano per trasportarli al santuario grazie all’utilizzo di un camion. Ma BunMa era molto nervosa e aveva paura di essere separata dal suo bambino, quindi non voleva entrare nel veicolo.

Abbiamo deciso che era più sicuro per loro andare a piedi al nostro santuario. Dopo due ore di cammino sono arrivati ​​all’Enp e sono stati accolti dai nostri colleghi.

Il primo bagnetto di Chaba

La reazione di Chaba davanti alla possibilità di fare il suo primo bagnetto, ha lasciato stupiti tutti i presenti.

L’elefantino non è riuscito a trattenere l’eccitazione. Ha scoperto una delle sue attività preferite e ora si diverte a giocare nell’acqua.

Ama sguazzare nell’acqua e poi tornare dalla mamma per rassicurarla. Ora ama giocare in piscina con la sua palla mentre sua madre si gode dei deliziosi frutti.

Il primo bagnetto di Chaba
Credit: FACEBOOK/ SAVE ELEPHANT FOUNDATION

Mamma e figlio oggi si godono una vita piena in natura, socializzando con altri animali, cercando cibo e giocando come mai prima d’ora!

Cane Bearded Collie che cammina saltellando

Cane Bearded Collie che cammina saltellando

Uomo riceve cibo avvelenato per i 25 cuccioli salvati

Uomo riceve cibo avvelenato per i 25 cuccioli salvati

Donna sorprende suo marito a letto con una bionda

Donna sorprende suo marito a letto con una bionda

Rello, l'eroe a quattro zampe che ha salvato la vita del suo papà umano

Rello, l'eroe a quattro zampe che ha salvato la vita del suo papà umano

Boji, il cagnolino che vive sui mezzi pubblici di Istanbul

Boji, il cagnolino che vive sui mezzi pubblici di Istanbul

Cane abbandonato legato all'albero

Cane abbandonato legato all'albero

Nuove case per i cagnolini in lista per l'eutanasia

Nuove case per i cagnolini in lista per l'eutanasia