Chris e Mariesa

Chris e Mariesa: la coppia newyorkese che si prende cura di 20 cani disabili

Dopo la morte del loro cagnolino Mo, Chris e Mariesa hanno creato un'associazione che si prende cura di tutti i cani più sfortunati

La fantastica storia che vi raccontiamo oggi arriva da New York ed ha come protagonisti Chris e Mariesa Hughes. La coppia ha da tempo iniziato a salvare i cani meno fortunati e a dare loro una dimora, oltre che tutte le cure di cui hanno bisogno. Anche se questo significa spendere molti soldi per il loro benessere.

Chris e Mariesa
Credit: MRMOPROJECT – Instagram

Mossi dalla compassione e dal profondo amore per gli animali, Chris e Mariesa hanno iniziato quella che per loro è ormai diventata una vera e propria missione. Salvare e dare un’opportunità di felicità a tutti quei cani che, per disabilità evidenti o per anzianità, non vuole più nessuno, anche se questo significa spendere tutti i soldi che hanno.

Fin’ora, i due hanno accolto ben 20 cani in casa loro. Hanno speso circa 55mila dollari per effettuare tutti i lavori necessari per rendere la loro abitazione più confortevole possibile ai loro amici pelosi.

Chris e Mariesa
Credit: MRMOPROJECT – Instagram

L’idea di dare aiuto ai meno fortunati, è nata quando Mo, il loro primo cane, morì a seguito di una malattia. L’episodio portò via agli Hughes anche molto denaro per le spese veterinarie. L’accaduto, fece porre ai due delle domande. Quante famiglie ci sono che devono affrontare lo stesso problema? E quante non possono sostenere quelle spese?

Da lì, nacque la volontà di sviluppare un progetto. Un’organizzazione che potesse occuparsi di trovare, accudire e dare una casa a tutti i cuccioli meno fortunati. Chris e Mariesa la dirigono e l’hanno chiamata “The Mr. Mo Project“, in onore del loro cagnolino Mo.

La routine e le spese di Chris e Mariesa

5mila dollari per un letto maxi che riesce a contenere tutti i 20 cuccioli e una piscina ortopedica da 33mila dollari che serve ai cani per svolgere tutti i loro esercizi terapeutici, sono solo alcune delle spese che gli Hughes hanno dovuto affrontare. Senza contare poi il cibo e i medicinali necessari quotidianamente per il loro benessere.

Questo è quanto spendono Chris e Mariesa per i loro amici a quattro zampe. La coppia ha diverse volte affermato di quanto sia difficile far quadrare i conti. Spesso le fatture dei veterinari superano il loro budget, costringendoli ad utilizzare le loro carte di credito. Ma a loro non interessa! La gratificazione di vedere quei dolci animaletti stare meglio grazie a loro, li spinge sempre a trovare una soluzione.

Chris e Mariesa
Credit: MRMOPROJECT – Instagram

Far coesistere cosi tanti cuccioli tutti insieme, non è affatto una passeggiata, considerando anche che la maggior parte di loro ha bisogno di attenzioni continue. Lo stesso Chris ha affermato, infatti, che far quadrare tutto sarebbe impossibile se non adottassero una routine giornaliera che li aiuta a svolgere tutti i compiti.

Non si può far altro che ammirare queste splendide persone e il loro splendido lavoro. Condividete la loro storia.

Di chi è il bellissimo mazzo di fiori

L'avvertimento di un proprietario dopo la morte della cagnolina Sofie

Abbandonato in una vecchia casa: salvato il cane con la corda al collo

Un cane cerca di attirare l'attenzione dei passanti, piangendo e guardando in direzione di una buca

Cane abbandonato in una gabbia: ha trovato una nuova casa

Pipistrello orfano salvato grazie all'intervento di Karin

Scomparsa della piccola Meadow: ritrovata grazie ad un eroe con il drone