Giustizia per il cane Rocky

Cinque persone condannate per la morte del povero Rocky: “Oggi, dopo giorni mesi e anni, c’è un grande sole fuori”

Giustizia per il cane Rocky, ucciso a copi di fucile nel 2018: il post della sua proprietaria

La vicenda del cane Rocky risale allo scorso 2018, quando il povero labrador è stato ucciso a colpi di fucile. Oggi, a distanza di anni, è arrivata la sentenza contro coloro che hanno compiuto quell’atroce gesto: condannate 5 persone per la sua morte.

Giustizia per il cane Rocky

Laura Previti, la giudice che si è occupata dei fatti, ha condannato l’uomo che ha sparato al cane, Enrico Pisani, a sei mesi di reclusione con la condizionale. E altre quattro persone considerate sue complici, a tre mesi più il pagamento delle spese processuali. Quest’ultime sono accusate di aver coperto l’autore dell’uccisione di Rocky e di averlo aiutato durante le indagini, coprendo le tracce di sangue dell’animale.

Il dolce labrador era un cane da terapia e spesso aiutava bambini e persone bisognose. Il suo carattere docile e giocoso da subito ha chiarito il fatto che la sua uccisione non poteva essere affatto una conseguenza di difesa o altra necessità.

Il post della proprietaria del cane Rocky

Oggi la sua proprietaria ha rivisto un raggio di sole e si è sentita protetta dalla giustizia. Sul suo profilo Facebook ha scritto:

Oggi, dopo giorni mesi e anni, c’è un grande sole fuori, ma soprattutto dentro è stata fatta giustizia per Rocky. Grazie a tutti coloro che non ci hanno mai lasciati soli è arrivato un grande raggio di sole.

Giustizia per il cane Rocky

Jessica ha poi ringraziato tutti coloro che l’hanno sempre sostenuta e che non hanno mai lasciato sola lei o Rocky, continuando a pretendere giustizia per la sua morte.

Per molti lui rimarrà sempre e solo un cane. Per noi era uno di famiglia e anche qualcosa di più. Chi sa viversi intensamente il rapporto con un animale sa che è qualcosa che va oltre. Io non smetterò mai di ringraziare tutti e spero che la lezione imparata da questo nostro brutto episodio sia d’esempio per non far accadere mai più disgrazie simili. Un piccolo gesto che spero valga le mille zampette che ci hanno sempre seguito come la nostra ombra.

Giustizia per il cane Rocky

Grazie immensamente alle volte, giustizia è fatta. Sperando di non avere sorprese future, questo per noi oggi vale tanto. Aver vinto oggi vale troppo.

Veterinari salvano una mucca: nel suo stomaco 52 kg di plastica

Veterinari salvano una mucca: nel suo stomaco 52 kg di plastica

Ritrova la sua mamma umana dopo due anni

Ritrova la sua mamma umana dopo due anni

Cucciolo si addormenta in un negozio di mobili: quello che accade è straordinario

Cucciolo si addormenta in un negozio di mobili: quello che accade è straordinario

Choco, abbandonato perché troppo vecchio

Choco, abbandonato perché troppo vecchio

Ritrovato Panda, il cagnolino del cantante Lenier Mesa rubato in una clinica veterinaria

Ritrovato Panda, il cagnolino del cantante Lenier Mesa rubato in una clinica veterinaria

Vende la sua auto, per raccogliere i soldi per salvare il suo cane

Vende la sua auto, per raccogliere i soldi per salvare il suo cane

Una lettera dall'aldilà

Una lettera dall'aldilà