Il rapimento della cagnolina Claire

Coppia insegue il sospetto del rapimento della cagnolina e alla fine riesce a riabbracciare Claire

La storia del rapimento della cagnolina Claire e di come la sua famiglia è riuscita a riabbracciarla

Claire è una cucciola di pit bull di un anno rubata alla sua famiglia. James e Amber Hold, subito dopo la scomparsa, si sono ritrovati a vivere una serie di eventi particolari, prima di poter riportare a casa la propria cagnolina.

Il rapimento della cagnolina Claire
Credit: Amber Angel Holda Facebook

Tutto è iniziato quando, un giorno, la cucciola è riuscita a scappare da una fessura del recinto e a raggiungere un cortile anteriore. Grazie alle telecamere di sorveglianza, la famiglia ha potuto scoprire tutto ciò che era realmente accaduto. Le immagini mostravano una strana macchina avvicinarsi alla casa e poi una persona scendere e prendere Claire.

James e Amber hanno contattato subito la polizia e si sono rivolti a tutte le associazioni e i rifugi del posto. Dopo aver scoperto che la cucciola non si trovava nella mani di nessun volontario, hanno deciso di indagare personalmente, determinati a trovarla e riabbracciarla.

Il sospetto che aveva rapito la cagnolina, aveva un tatuaggio sul braccio. Così, i due hanno ben pensato di condividere il dettaglio sui social network, con la speranza che qualcuno potesse riconoscere quella persona. A loro sorpresa, nel giro di poche ore, qualcuno li ha contattati indicando il colpevole.

James ha così contattato il soggetto indicato, pretendendo il cane indietro e avvertendolo che la polizia era stata già informata. Ma quella persona continuava a ripetere che non aveva rubato il suo cane, ma che aveva pensato che Claire fosse una randagia. Non l’aveva presa.

Il rapimento della cagnolina Claire
Credit: Amber Angel Holda Facebook

Grazie ad un’altra segnalazione sulla vettura, la famiglia si è diretta ad un motel, ma gli ospiti erano già andati via.

Il ritrovamento di Claire

Dopo tanti alti e bassi, è arrivata una chiamata. Delle persone affermavano di avere Claire e di essere disposte a riconsegnarla. Dopo un viaggio di 50 miglia, i proprietari hanno potuto riabbracciare la loro amata cagnolina.

Quando la cucciola ha visto la sua mamma e il suo papà, ha iniziato a scodinzolare felice e si è precipitata tra le loro braccia. Tutti erano in lacrime.

Il rapimento della cagnolina Claire
Credit: Amber Angel Holda Facebook

La polizia di Virginia Beach sta ancora indagando sulla situazione, ma non sono stati effettuati arresti.

La coppia ha voluto ringraziare pubblicamente tutti coloro che grazie a Facebook, hanno inviato segnalazioni e che alla fine, hanno permesso loro di riportare Claire a casa.

Husky piange per amore in braccio ai proprietari

Husky piange per amore in braccio ai proprietari

Cane randagio entra in un bagno pubblico e rimane intrappolato insieme a un leopardo

Cane randagio entra in un bagno pubblico e rimane intrappolato insieme a un leopardo

La piscina per il cane ordinata online è troppo piccola

La piscina per il cane ordinata online è troppo piccola

Trova un leopardo ferito in strada e ferma la macchina per aiutarlo ma avvicinandosi capisce di aver fatto un errore

Trova un leopardo ferito in strada e ferma la macchina per aiutarlo ma avvicinandosi capisce di aver fatto un errore

Cane muore per mano del proprietario che lo aveva comprato online

Cane muore per mano del proprietario che lo aveva comprato online

La storia del meraviglioso incontro tra il gatto Popeye e un uomo di nome Jason

La storia del meraviglioso incontro tra il gatto Popeye e un uomo di nome Jason

Donna adotta cane cieco abusato sin da cucciolo

Donna adotta cane cieco abusato sin da cucciolo