Sugar, il cagnolino salvato grazie al massaggio cardiaco

Durante il corso di addestramento, il cane Sugar ha una crisi cardiaca

Sugar non si muoveva più, sembrava morto, poi l'intervento del capo addestratore Ron gli salva la vita

Il video di oggi mostra un uomo effettuare un massaggio cardiaco ad un povero cane di nome Sugar, che a seguito di una crisi respiratoria si era accasciato al suolo privo di sensi. Era un giorno come un altro per Tiffany Kauth, la padroncina del boxer protagonista di questa tragica vicenda.

Sugar, il cagnolino salvato grazie al massaggio cardiaco
Credit: Ron Pace – Facebook

La ragazza si era recata insieme al suo cagnolone al corso di addestramento per cani a cui i due stavano partecipando da un po’. Le lezioni si svolgevano presso il Canyon Crest K-9 Training Center di Tacoma, negli Stati Uniti.

La lezione si stava svolgendo normalmente finché, improvvisamente, Sugar non ha iniziato ad avere delle crisi epilettiche. Tiffany è entrata in modalità panico e non sapeva cosa fare, considerando che il suo amato amico a quattro zampe non aveva mai sofferto di nulla.

Le crisi epilettiche non passavano e, anzi, le condizioni del cane sono solo peggiorate. Nel giro di pochi minuti ha smesso di respirare ed è crollato a terra privo di sensi.

Sugar, il cagnolino salvato grazie al massaggio cardiaco
Credit: Ron Pace – Facebook

A quel punto, il panico di Tiffany si è trasformato immediatamente in un pianto disperato, vedendo il suo cucciolo che era rimasto immobile e apparentemente morto.

La rianimazione di Sugar

Sugar, il cagnolino salvato grazie al massaggio cardiaco
Credit: Ron Pace – Facebook

Tutti coloro che avevano assistito a quella scena, erano rimasti giustamente scioccati e inermi. Tutti tranne l’addestratore capo Ron Pace che, nella disperazione generale, si è avvicinato al cucciolo e lo ha esaminato.

Aveva tutta l’aria di trattarsi di un arresto cardio-respiratorio. Sugar sembrava morto davvero. L’unica cosa che mi è venuta in mente di fare, è stata quella di provare a compiere un massaggio cardiaco, con la speranza di rianimarlo.

Dopo diversi minuti passati a fare la respirazione bocca a bocca, incredibilmente, Sugar si è risvegliato. Era un po’ intontito, ma era vivo. Appena si è rialzato il dolce cagnolone si è avvicinato alla sua padroncina, che ancora era sotto shock, e l’ha abbracciata e coccolata calorosamente.

Credit Video: RugbyWorldCup2011NZl – Youtube

Purtroppo, dopo 10 giorni dallo splendido salvataggio che Ron aveva compiuto su di lui, Sugar ha avuto una crisi ben più grave, che non ha permesso a nessuno di salvargli la vita. Successivamente Tiffany ha scoperto che il suo amato boxer soffriva di cardiomiopatia, una malattia che provoca delle morti improvvise e inevitabili.

La scomparsa di Sugar ha devastato la povera Tiffany in tutti i sensi. La ragazza, però, non smetterà mai di ringraziare Ron, per averle fatto passare 10 giorni in più insieme al suo adorato cucciolo.

Gatti lasciati al freddo glaciale a morire congelati

Gatti lasciati al freddo glaciale a morire congelati

Uomo riceve cibo avvelenato per i 25 cuccioli salvati

Uomo riceve cibo avvelenato per i 25 cuccioli salvati

Trova un amico nel canile e lo porta a casa

Trova un amico nel canile e lo porta a casa

Postino scatta una foto di un cane maltrattato legato a un albero dando al padrone una bella lezione

Postino scatta una foto di un cane maltrattato legato a un albero dando al padrone una bella lezione

È morta Joni, la cagnolina dell'attrice Mandy Moore

È morta Joni, la cagnolina dell'attrice Mandy Moore

Famiglia scappa dall'alluvione, cane bloccato sul tetto

Famiglia scappa dall'alluvione, cane bloccato sul tetto

Juliana, l'amica di David cacciata dall'albergo

Juliana, l'amica di David cacciata dall'albergo