Il salvataggio di Goku

“Costantemente legato, senza cibo ne acqua, senza un posto dove ripararsi dal freddo o dalla pioggia e gravemente denutrito”, così iniziava quel post…

La storia del cane Goku, costretto a vivere alla catena: oggi la sua vita è cambiata grazie all'intervento di due ragazze

Goku è un dolce cagnolone trovato in una situazione davvero spiacevole. Per quattro anni, ha vissuto legato ad una catena, senza poter correre, ne esplorare il mondo che lo circondava. Prigioniero di una famiglia che non si curava nemmeno di lui. Era malnutrito e la catena era così stretta, che gli aveva provocato delle dolorose ferite al collo. La sua pelle era infetta e il corpo invaso dai parassiti.

Il salvataggio di Goku
Credit: Facebook

Un giorno, qualcuno ha scattato una foto e pubblicato un post su Facebook. Una foto che è arrivata all’attenzione di due ragazze, incredule dinanzi alle condizioni di vita di un povero cane.

Costantemente legato, senza cibo ne acqua, senza un posto dove ripararsi dal freddo o dalla pioggia e gravemente denutrito.

Il salvataggio di Goku
Credit: Facebook

Tamara e Patricia, questi i nomi delle donne intenerite dalle immagini di Goku, hanno deciso di fare qualcosa per aiutarlo. Hanno denunciato la situazione di quel cane e chiesto alle autorità di fare un sopralluogo. Dopo tanta insistenza, alla fine sono riuscite a far sequestrare il cane ai proprietari.

Goku affidato ad un’associazione

Goku è stato affidato all’associazione Garatuxa Rescue Association. Oggi questo cagnolone sta bene, è un po’ sordo ma finalmente può contare su un pasto quotidiano e sull’amore dei suoi amici volontari. Non appena sarà considerato pronto, i soccorritori si occuperanno anche di trovargli una casa amorevole, dove potrà trascorrere gli ultimi anni della sua vita, lontano da una catena.

Il salvataggio di Goku
Credit: Facebook

Ancora una volta, un cane è stato salvato grazie a qualcuno che ha avuto il coraggio di denunciare e grazie al lavoro dei volontari. Volontari che ogni giorno, in ogni parte del mondo, si mobilitano per salvare animali maltrattati e abbandonati e per regalare loro una seconda possibilità di vita. Pensate quale sarebbe la loro fine, senza questi angeli. Un ringraziamento speciale a chi ha regalato a Goku la felicità!

Stava tornando a casa, quando ha visto quella piccola creatura rosa a terra, ancora viva. Inizialmente non riusciva a capire, ma poi ha deciso di portarla a casa

Stava tornando a casa, quando ha visto quella piccola creatura rosa a terra, ancora viva. Inizialmente non riusciva a capire, ma poi ha deciso di portarla a casa

Pacho è stato adottato e poi rispedito in canile dopo 3 giorni, perché un assurdo particolare non rispecchiava quanto detto: "Ora si rifiuta di mangiare"

Pacho è stato adottato e poi rispedito in canile dopo 3 giorni, perché un assurdo particolare non rispecchiava quanto detto: "Ora si rifiuta di mangiare"

Il video commovente di Dave: mamma mucca si riunisce con il suo vitellino

Il video commovente di Dave: mamma mucca si riunisce con il suo vitellino

Vi ricordate di quel gatto randagio che si presentò a casa di un fotografo in gravissime condizioni? Eccolo quattro anni dopo

Vi ricordate di quel gatto randagio che si presentò a casa di un fotografo in gravissime condizioni? Eccolo quattro anni dopo

Aggredita dai corvi e lasciata ferita e tremante in un angolo della strada: "Ha scattato una foto e se n'è andato"

Aggredita dai corvi e lasciata ferita e tremante in un angolo della strada: "Ha scattato una foto e se n'è andato"

Dopo la morte del suo proprietario, lo hanno caricato sul loro mezzo e lo hanno trascinato al rifugio. I volontari non potevano accettare un cane di proprietà, così hanno deciso di compiere un gesto ancora più meschino

Dopo la morte del suo proprietario, lo hanno caricato sul loro mezzo e lo hanno trascinato al rifugio. I volontari non potevano accettare un cane di proprietà, così hanno deciso di compiere un gesto ancora più meschino

Cane abbandonato legato e con la museruola perché considerato aggressivo viene notato da un passante

Cane abbandonato legato e con la museruola perché considerato aggressivo viene notato da un passante