differenza-tra-api-e-vespe

Differenza tra api e vespe: come riconoscerle e come comportarsi

Come riconoscere la differenza tra api e vespe: ecco tutto quello che devi sapere

Qual’è la differenza tra api e vespe? Anche se sembrano la stessa cosa in realtà api e vespe sono due insetti profondamente diversi. Riconoscerli è molto importante perché il comportamento da tenere in presenza dell’uno o dell’altro non è lo stesso. Non tutti sanno che infatti le api sono una specie protetta, mentre le vespe rientrano nella normale categoria degli infestanti.

differenza-tra-api-e-vespe

Differenza tra api e vespe 

Le api e le vespe si differenziano per il loro aspetto, mentre le prime sono più pelose e hanno un colore che va dal marrone dorato al nero, le vespe hanno la classica forma a clessidra con il restringimento tra il torace e l’addome. 

Le vespe sono insetti infestanti, le api sono impollinatori protetti e vanno preservati a tutti i costi per il bene del nostro ecosistema. La femmina delle vespe è più aggressiva ed è dotata di un pungiglione che può utilizzare anche usare più volte in caso di minaccia al contrario delle api che possono pungere una volta sola. 

Le api sono insetti che vivono in uno sciame nelle cavità degli alberi, in intercapedini o luoghi protetti e sotterranei. Se lo sciame cresce troppo, le api operaie realizzano velocemente nuove celle per allevare una nuova ape regina. Quando la nuova sovrana nasce, le api più anziane e la vecchia regina abbandonano l’alveare: si tratta di una pratica che avviene ogni anno in primavera.

Durante il viaggio verso il nuovo alveare, lo sciame fa una pausa di uno o due giorni nel primo luogo al sicuro sulla strada, che può essere anche un ramo d’albero. Intanto le api operaie cercano un posto riparato dove costruire il nuovo alveare. Le api trasformano il nettare in miele o cera d’api e durante l’inverno il miele è la loro unica riserva di cibo. 

differenza-tra-api-e-vespe

Come difendersi da api e vespe?

Le vespe vivono in colonie dentro a vespai, ma alcune specie vivono in solitaria o in nidi sotterranei. Le vespe vivono dai due ai quattro mesi e durante la stagione invernale sopravvive solo la regina, sarà lei che ripopolerà il nuovo nido in primavera. 

L’alveare cambia molto in base al tipo di vespa

  • vespula Germanica – nido composto da cellette, vespa aggressiva 
  • vespa di Terra – nido sotto terra fino ad un metro      
  • vespa Muratora – nido non pericoloso, dentro c’è solo la larva 
  • calabrone – nido dentro la corteccia degli alberi, molto velenoso e vola anche di notte
differenza-tra-api-e-vespe

Eliminare un vespaio è un’operazione molto delicata da fare nel rispetto di tutte le norme di sicurezza. Il procedimento consiste nell’irrorazione con insetticida e nella sua successiva rimozione. Si consiglia di farlo di sera o la mattina presto perchè è in questi momenti che l’intera colonia è all’interno del nido. 

Invece se si ha a che fare con delle api, per legge bisogna procedere con una rimozione delicata senza uccidere gli insetti. L’alveare verrà quindi messo in sicurezza in arnie da apicoltori specializzati. 

Giovane coppia trasforma la moto per viaggiare con i propri cani

Giovane coppia trasforma la moto per viaggiare con i propri cani

Alaskan malamute in aereo con un tutor disabile: il video diventa virale

Alaskan malamute in aereo con un tutor disabile: il video diventa virale

Trovati i gamberetti dinosauro a tre occhi in uno stagno dell'Arizona

Trovati i gamberetti dinosauro a tre occhi in uno stagno dell'Arizona

La storia di Olivia, la cagnolina randagia che aveva partorito tra gli ulivi

La storia di Olivia, la cagnolina randagia che aveva partorito tra gli ulivi

Bambina abbandonata abbraccia il suo cane (VIDEO)

Bambina abbandonata abbraccia il suo cane (VIDEO)

Problemi di scarafaggi, formiche e altri insetti? Ecco una soluzione naturale

Problemi di scarafaggi, formiche e altri insetti? Ecco una soluzione naturale

Uomo salva un cane abbandonato nell'autostrada trafficata

Uomo salva un cane abbandonato nell'autostrada trafficata