La storia del cane Moose

Dopo 10 lunghi anni, Moose ritrova la sua famiglia

La storia del cane Moose, scomparso dieci anni fa: la sua reazione quando ha visto i suoi proprietari ha commosso l'intero mondo del web

La storia che vogliamo raccontarvi oggi ci ha davvero tolto il fiato. Il protagonista è un cane di nome Moose. Dopo anni di lontananza da casa ha finalmente ritrovato la sua famiglia grazie all’aiuto di alcune persone meravigliose e del suo microchip.

La storia del cane Moose
Credit: Friends of Lafayette Animal Shelter

Tutto è iniziato durante la prima settimana di luglio, quando un uomo di nome Tyler ha trovato un cane randagio. Era spaesato e confuso, così ha deciso di prenderlo e portarlo al rifugio del posto, il Friends of Lafayette Animali Shelter.

Dopo una visita veterinaria, il team medico ha costatato che le sue condizioni erano buone e hanno deciso di controllare la possibile presenza di un microchip. Il randagio ne aveva proprio uno e grazie al dispositivo sono riusciti a trovare la sua famiglia.

La storia del cane Moose
Credit: Friends of Lafayette Animal Shelter

Abbiamo telefonato a quelle persone e abbiamo scoperto che cercavano il loro cane da 10 lunghi anni. Un decennio trascorso durante il quale si sono domandati continuamente che fine avesse fatto, cosa gli fosse accaduto e se fosse vivo o morto.

Una telefonata che proprio non si aspettavano dopo 10 anni e che ha riportato il sorriso sui volti di quelle persone. La famiglia si è precipitata al rifugio, terrorizzata dal fatto che Moose non li avrebbe mai riconosciuti. Ma nonostante fossero passati dieci lunghi anni, quando il cane li ha visti, ha iniziato a correre verso di loro.

La storia del cane Moose
Credit: Friends of Lafayette Animal Shelter

Una riunione incredibile che ha commosso l’intero mondo del web e che nel giro di pochi giorni si è diffusa in ogni parte del mondo.

Un giovane ha trovato questo bel cane ieri sera. Lo ha portato dal veterinario e dopo la scansione del microchip, la sua famiglia è stata contattata. Moose era scomparso da 10 anni! Wow! Li ha riconosciuti all’istante! Vogliamo dire grazie a Tyler che lo ha trovato e che ha pensato di portarlo al rifugio locale!