Kevin e il suo amico

Dopo essere stati separati per mesi, Kevin e il suo amico si riabbracciano

Dopo aver trascorso tutto il periodo di pandemia lontani, Kevin e il suo amico finalmente si riabbracciano: l'emozionante video pubblicato su Twitter

La storia che abbiamo deciso di raccontarvi oggi, ha come protagonisti un dolce cagnolino di nome Kevin e il suo amico. I due cani, per via delle restrizioni dovute al Covid, erano stati costretti a stare lontani per molto tempo. La reazione che hanno avuto nel momento in cui si sono rivisti è davvero emozionante.

Di questo 2020 tutto si può dire, tranne che sia iniziato nel migliore dei modi. Tutti noi siamo stati travolti dalla pandemia del Coronavirus, che ci ha portato a dover rinunciare a molte cose. Tra quelle che ci sono pesate di più, c’è sicuramente il fatto di non aver potuto stare vicini alle persone che più amiamo.

Kevin e il suo amico
Credit: A golden named kevin – Twitter

Oltre che a noi umani, non vedere i propri amici è pesato molto anche ai nostri amati animali. Quello che abbiamo appena visto nel video, ne è la dimostrazione.

Kevin e il suo amico
Credit: A golden named kevin – Twitter

Un Golden Retriever di nome Kevin, proprio come chiunque altro, aveva trascorso l’intero periodo di lockdown chiuso in casa, senza poter vedere il suo caro amico. Ciò, lo ha reso molto triste e, nonostante i due amici a quattro zampe spesso si vedevano attraverso delle videochiamate, il dolce cagnolone sentiva sempre più la mancanza del suo compagno di giochi.

Così, quando l’emergenza sanitaria è rientrata e gli spostamenti sono tornati ad essere concessi, il suo padrone umano ha deciso di fare a Kevin una bella sorpresa. Lo ha fatto salire in macchina e lo ha portato direttamente a casa del suo migliore amico.

La reazione che Kevin e il suo amico hanno avuto quando si sono incontrati

Kevin e il suo amico
Credit: A golden named kevin – Twitter

La reazione che i due amici nel momento in cui si sono rivisti, è stata incredibile. Ancor prima che Kevin scendesse dall’auto del suo papà umano, il suo amico ha iniziato a correre scodinzolante verso di lui.

Rivedersi faccia a faccia anzi, muso a muso, è stato qualcosa di impareggiabile. Emanavano gioia da ogni particella del loro corpo e non si risparmiavano dal dimostrarlo.

I due hanno trascorso l’intera giornata insieme giocando e, addirittura, mangiando e bevendo dalle stesse ciotole.

Arrivati a fine giornata, Kevin è salito in auto per tornare a casa sua e il suo amico a quattro zampe è balzato in piedi sul finestrino per salutare il suo best friend con un ultimo bacio.

Madre e figlio finiti in canile: la storia di Sookie e Dino

Uomo trova il modo di scaldare un piccione tremante fuori dalla finestra

Poly la cagnolina cieca abbandonata su una panchina

Gettata per strada perché incinta: la storia di Missy

Il cane del bosco aveva una proprietaria

Se il tuo cane ti lecca i piedi, ti sta mandando dei segnali

Pipistrello orfano salvato grazie all'intervento di Karin