La storia di Lotus

Dopo il crudele gesto di quell’uomo, mostrava i denti a tutti: “Avevamo una sola possibilità”

La storia di Lotus, la cagnolina spaventata che non permetteva a nessuno di avvicinarsi

Quella di oggi è la storia della cagnolina Lotus e, come al solito, ci dimostra a che livelli possa arrivare la crudeltà di alcuni uomini. I volontari della Hope for Paws hanno ricevuto una segnalazione anonima che li allarmava di un cane randagio spaventato nei pressi del fiume Los Angeles, in California.

La storia di Lotus
Credit: Hope For Paws / YouTube

L’animale era stato maltrattato da uno dei residenti del quartiere e ciò aveva innescato in lui il timore verso tutti gli esseri umani. Ogni volta che qualcuno tentava di avvicinarsi, Lotus mostrava i denti e abbaiava. Poteva sembrare che fosse aggressiva, ma in realtà, il suo, era solo un meccanismo di difesa, dovuto alla tremenda paura verso le persone.

Credit video: Hope For Paws – YouTube

I volontari si sono recati sul posto nel giro di pochi minuti e da subito hanno notato il forte stato di malnutrizione della cagnolina.

Abbiamo provato a lanciarle qualche pezzo di cibo da lontano e lei si fiondava subito a mangiarlo. Quello era un chiaro segnale che voleva essere salvata. Così abbiamo studiato un piano…

L’intervento dei soccorritori per salvare Lotus

La storia di Lotus
Credit: Hope For Paws / YouTube

Si stava facendo buio e i ragazzi sapevano di dover intervenire subito. Hanno preso una gabbia e l’hanno sistemata aldilà della recinzione. Al suo interno hanno posizionato un succulento hamburger per attirarla, poi si sono allontanati.

La “trappola” ha dato subito il risultato sperato e i volontari sono riusciti a calmare Lotus e a riscaldarla con una coperta. In seguito, si sono recati alla clinica veterinaria più vicina, per una valutazione delle sue condizioni di salute.

La storia di Lotus
Credit: Hope For Paws / YouTube

Dopo la visita, il veterinario ha informato i ragazzi che la cucciola era affetta da trombocitopenia. Si tratta di una patologia ematologica che solitamente può essere fatale per gli amici a quattro zampe. Fortunatamente, però, la cucciola è stata salvata in tempo e grazie alle cure mediche presto potrà tornare in salute.

Fino a quel momento potrà contare sull’aiuto di quei splendidi angeli che l’hanno tratta in salvo. Quando sarà pronta e avrà completamente riacquistato la fiducia negli esseri umani, i volontari troveranno per lei una famiglia che potrà mostrarle il vero significato della parola amore.

Giovane coppia trasforma la moto per viaggiare con i propri cani

Giovane coppia trasforma la moto per viaggiare con i propri cani

Alaskan malamute in aereo con un tutor disabile: il video diventa virale

Alaskan malamute in aereo con un tutor disabile: il video diventa virale

Trovati i gamberetti dinosauro a tre occhi in uno stagno dell'Arizona

Trovati i gamberetti dinosauro a tre occhi in uno stagno dell'Arizona

La storia di Olivia, la cagnolina randagia che aveva partorito tra gli ulivi

La storia di Olivia, la cagnolina randagia che aveva partorito tra gli ulivi

Bambina abbandonata abbraccia il suo cane (VIDEO)

Bambina abbandonata abbraccia il suo cane (VIDEO)

Problemi di scarafaggi, formiche e altri insetti? Ecco una soluzione naturale

Problemi di scarafaggi, formiche e altri insetti? Ecco una soluzione naturale

Uomo salva un cane abbandonato nell'autostrada trafficata

Uomo salva un cane abbandonato nell'autostrada trafficata