La bellissima adozione di Fido

Dopo tanti rifiuti, il cane Fido trova il suo lieto fine

Il bellissimo video realizzato dai volontari per l'adozione di Fido: dopo tanti rifiuti, il pit bull ha trovato il suo lieto fine

Fido è un pit bull abbandonato dalla sua famiglia e salvato dai volontari del rifugio West County Shelter. Per tanto tempo ha vissuto in un box, curato dai soccorritori, ma rifiutato da ogni possibile adottante a causa della sua razza.

La bellissima adozione di Fido

La maggior parte delle persone sono convinte che un pit bull sia un cane pericoloso, soprattutto se si tratta di un randagio e di un cane abbandonato.

Proprio per questo motivo, quando finalmente è arrivato il giorno dell’adozione di Fido, dopo tanto tempo, i volontari hanno voluto fare qualcosa di speciale per il loro più vecchio e dolce ospite.

Dopo tutto, prima di arrivare al suo lieto fine, il pit bull ha sofferto molto.

La bellissima adozione di Fido

I ragazzi hanno realizzato un bellissimo video parodia della sigla dello spettacolo di successo degli anni ’90, “The Fresh Prince of Bel-Air“!

Il video dei volontari per il cane Fido

Le immagini mostrano il pit bull “rappare” mentre si presenta come “Will Sniff“. Con costumi abbinati e immagini visive, i volontari hanno raccontato il viaggio di Fido dal suo arrivo alla sua adozione.

Prima, il povero pit bull nel box del rifugio e poi la sua uscita teatrale nelle stesse scene di Wlly, il principe di Bel-Air. La salita sul taxi e l’arrivo nella sua nuova e bellissima casa, dove finalmente potrà essere felice per il resto della sua vita.

Naturalmente, il video è diventato virale ed ha fatto il giro del mondo.

La bellissima adozione di Fido

I volontari hanno mostrato un grande amore e compiuto un bellissimo gesto per un cane che è sopravvissuto solo grazie al loro intervento e che per tanto tempo è stato rifiutato da tutti.

Il lieto fine esiste, basta solo non perdere mai la speranza e non condannare un povero cane per la sua razza o perché qualcun altro lo ha condannato ad una vita triste.

Grazie a tutti coloro che hanno fatto tornare Fido a scodinzolare di nuovo.