Morta la giraffa April

È morta April: i veterinari hanno deciso di sopprimerla

È morta la giraffa April dello zoo Animal Adventure Park

In molti avevano visto il video della giraffa April, diventato virale qualche anno fa sui social network. Lo zoo che la ospitava, aveva deciso di riprendere il suo parto e di pubblicarlo in diretta streaming. Un video seguito da milioni di persone, che aveva scatenato opinioni contrastanti.

Morta la giraffa April

Oggi, sono passati quasi 4 anni da quel filmato ed è arrivata un’altra tristissima notizia. La giraffa April è morta. I veterinari hanno deciso di sopprimerla per mettere fine alle sue sofferenze. Aveva un’artrite che le rendeva la vita insopportabile.

A dare la notizia, è stato proprio l‘Animal Adventure Park, lo zoo di Harpursville, New York.

Morta la giraffa April

Con una nota, il proprietario ha raccontato che la giraffa era uno dei membri più anziani dello zoo e che aveva ormai raggiunto i 20 anni d’età. Già dalla scorsa estate, aveva iniziato a mostrare segni di malessere e dopo le varie visite veterinarie, era venuta fuori la diagnosi dell’artrite. Per mesi, hanno provato a sottoporla a cure diverse, attraverso la somministrazione di antidolorifici, antinfiammatori e l’hanno perfino sottoposta ad una dieta diversa.

Purtroppo, con il tempo, April non è migliorata. Al contrario, era arrivata al punto di non riuscire nemmeno più a muoversi. Alla fine, per il suo bene, è stata presa la decisione più giusta: l‘eutanasia.

La giraffa April ora è in pace e corre felice tra le nuvole del Paradiso.

Il parto della giraffa April

Pubblicato in diretta sul canale YouTube, il video dello zoo raggiunse un numero impressionante di visualizzazioni. Milioni di persone avevano visto il cucciolo nascere e in poco tempo, gli animalisti si erano fatti sentire.

Morta la giraffa April

Nono solo la giraffa era chiusa in uno zoo, ma costretta a dare alla luce il suo piccolo davanti alle telecamere.

E anche adesso, dopo la sua morte, in molti sono tornati a parlare dell’argomento e di come April abbia trascorso una vita sotto i continui riflettori. Adesso finalmente è in pace.

Rabbia a Menfi, cucciolo lanciato da un'auto in corsa: le ultime disperate parole sulle sue condizioni

Rabbia a Menfi, cucciolo lanciato da un'auto in corsa: le ultime disperate parole sulle sue condizioni

Prima lo hanno picchiato poi lo hanno messo nel trasportino e poi in un sacco che hanno gettato nella spazzatura

Prima lo hanno picchiato poi lo hanno messo nel trasportino e poi in un sacco che hanno gettato nella spazzatura

Il cucciolo si ammala gravemente e il suo proprietario è costretto a prendere una decisione

Il cucciolo si ammala gravemente e il suo proprietario è costretto a prendere una decisione

Porta la figlia al rifugio per scegliere un cane, ma lei punta il dito contro un animale che non si aspettava: "Ha bisogno d'aiuto"

Porta la figlia al rifugio per scegliere un cane, ma lei punta il dito contro un animale che non si aspettava: "Ha bisogno d'aiuto"

Uomo trova il modo di scaldare un piccione tremante fuori dalla finestra

Uomo trova il modo di scaldare un piccione tremante fuori dalla finestra

Cucciolo triste non si rassegna al fatto che il suo proprietario non si sveglierà mai più

Cucciolo triste non si rassegna al fatto che il suo proprietario non si sveglierà mai più

Necessario l'intervento della polizia per salvare il piccolo Ace: ecco cosa gli era accaduto

Necessario l'intervento della polizia per salvare il piccolo Ace: ecco cosa gli era accaduto