La storia della cagnolina Mila

È morta davanti ai suoi occhi e non ha potuto fare nulla. L’hanno gettata a terra e poi è toccato a Mila

Mila è morta davanti agli occhi della sua mamma umana, dopo l'aggressione di due cani

Mila è morta sotto gli occhi della sua padrona, sbranata da due cani di grossa taglia. Una scena che Ornella Verardo, residente in provincia di Portogruaro (Venezia), non dimenticherà per il resto della sua vita. Era uscita con la cagnolina, come faceva ogni giorno, ma mentre le due camminavano per via Franca, due grandi cani le hanno raggiunte inaspettatamente.

La storia della cagnolina Mila
Credit: pixabay.com

Il tutto è accaduto in pochi secondi, i due animali hanno fatto cadere a terra Ornella e poi si sono avventati sulla povera Mila. La donna non ha potuto fare nulla, per salvare la sua fedele amica a quattro zampe.

Altri passanti, alla vista della scena, hanno lanciato subito l’allarme alle forze dell’ordine, che in poco tempo sono intervenute sul posto. La cosa che però ha fatto più rabbia, è che prima del loro arrivo, i padroni dei due grandi cani sono riusciti a richiamarli sulla loro auto e sono andati via:

La storia della cagnolina Mila
Credit: pixabay.com

Prima dell’arrivo delle forze dell’ordine i padroni di questi due cani sono arrivati sul posto a bordo di un auto e di una moto, hanno recuperato gli animali e se ne sono andati senza attendere l’arrivo dei vigili né tantomeno accertarsi di come stesse mia moglie. Sono stati davvero irrispettosi.

Questo il racconto di Ugo, il marito di Ornella.

Credit video: MrJiuann – YouTube

Dopo l’episodio e le dovute indagini, gli agenti sono riusciti a risalire ai due animali, regolarmente registrati e di conseguenza, alla loro famiglia. I proprietari rischiano adesso una denuncia e una multa.

La storia della cagnolina Mila
Credit: pixabay.com

Ugo e Ornella stanno aspettando i verbali. Nulla però riuscirà a riportare indietro Mila. La cagnolina è morta sbranata per colpa di due cani lasciati liberi. Ornella è sotto shock, poteva essere lei la vittima ed ha visto morire la sua cagnolina, sotto i suoi occhi.

Notizia in aggiornamento.

Ecco perché dovresti sempre mettere un cucchiaio di zucchero nel tuo giardino, prima di uscire di casa

Ecco perché dovresti sempre mettere un cucchiaio di zucchero nel tuo giardino, prima di uscire di casa

Il primo lettino di Freddie

Il primo lettino di Freddie

È morta Peggy: lo straziante post d'addio della sua mamma

È morta Peggy: lo straziante post d'addio della sua mamma

Il Golden Retriever guarda nella culla e corre subito a chiamare la sua mamma

Il Golden Retriever guarda nella culla e corre subito a chiamare la sua mamma

Il nuovo Hachiko

Il nuovo Hachiko

La trasformazione di Niya

La trasformazione di Niya

Orsa liberata dopo 20 anni chiusa in una gabbia. La reazione di Ina ha fatto piangere moltissime persone

Orsa liberata dopo 20 anni chiusa in una gabbia. La reazione di Ina ha fatto piangere moltissime persone