Morto il cane Orso

È morto il cane Orso: tutti avevano preso a cuore la sua storia e quella del suo papà

Il cane Orso è morto tra le braccia del suo papà Paolo: tanti i messaggi di addio

Una triste notizia, quella della morte del cane Orso. Le foto del Rottweiler di 9 anni e del suo papà umano, più volte avevano commosso il web. Il clochard Paolo Bebber è molto famoso a Trento e negli ultimi sette anni, ha potuto contare solo sull’amore del suo fedele amico peloso.

Morto il cane Orso

Non molto tempo fa, Paolo aveva ricevuto affetto e supporto dai residenti del posto, che dopo aver saputo che volevano separarlo da Orso, avevano creato una raccolta firme da presentare al giudice. Era il 2017, quando il cane veniva posto sotto sequestro e separato dal suo papà, perché lui doveva rispondere a diversi capi d’accusa. La vicenda poi, si era conclusa nel migliore dei modi.

In prigione non vado! Grazie a tutti quelli che mi hanno aiutato in questo anno di ansia e sofferenza. Orso, anche questa volta non ci hanno divisi!

I malesseri del cane Orso

Diversi giorni fa, il tragico evento. Orso ha iniziato a mostrare segni di malessere nell’ultimo periodo e Paolo, da quel momento, ha fatto di tutto per stargli accanto e per portarlo dal veterinario. Purtroppo, il medico dopo la visita, gli ha comunicato la peggiore delle notizie. Il cucciolone aveva diversi tumori sparsi in tutto il corpo, compreso un polmone.

Morto il cane Orso

Parole che non hanno dato alcuna speranza al povero clochard, che ha accompagnato il suo caro amico fino al suo ultimo respiro. Orso è morto pochi giorni fa, tra le braccia del suo amato papà. Colui che per tutta la vita lo ha amato e che, anche non possedendo nulla, gli ha dato tutto.

Morto il cane Orso

Dopo quanto accaduto, Paolo ha assicurato che ora si prenderà cura della sua salute e che non appena si sentirà pronto, prenderà un altro cane. Forse ora il dolore per la morte di Orso è troppo grande, ma presto un altro angelo peloso riempirà quel vuoto e porterà di nuovo il sorriso nella sua vita.

Cagnetto minuscolo abbandonato legato nella neve a -3°. Nella notte le temperature sarebbero scese fino a -13° ma un passante si è accorto di lui

Cagnetto minuscolo abbandonato legato nella neve a -3°. Nella notte le temperature sarebbero scese fino a -13° ma un passante si è accorto di lui

Aveva paura, ma persone senza cuore lo facevano salire ogni giorno sul ring

Aveva paura, ma persone senza cuore lo facevano salire ogni giorno sul ring

Merrill e Taco, due amici inseparabili

Merrill e Taco, due amici inseparabili

Telecamera di sicurezza riprende una discarica per cani

Telecamera di sicurezza riprende una discarica per cani

Chi semina vento raccoglie tempesta

Chi semina vento raccoglie tempesta

Cucciolo difende la ragazzina dalle accuse della mamma (VIDEO)

Cucciolo difende la ragazzina dalle accuse della mamma (VIDEO)

Attrazione facciale

Attrazione facciale