È morto il gatto Rosy. Tutti si ricordano di lui. Dopo tanta sofferenza e dopo aver aspettato il suo ritorno, si è rassegnato

Si è spento Rosy, il gatto che per mesi ha aspettato il ritorno della sua umana morta per Covid

È morto il gatto Rosy. Ha deciso di smettere di aspettare e di raggiungere colei che più ha amato in tutta la vita. La storia di questo micio e della sua umana Elena, si è diffusa durante l’attuale emergenza sanitaria. Rosy in realtà è un maschio, anche se il suo nome può far credere il contrario.

Morto il gatto Rosy

Lo scorso 13 marzo, il Covid-19 ha portato via Elena Guastalla. Tutto è accaduto in modo improvviso e inaspettato. Sì dal primo giorno, Rosy è rimasto ad aspettare la sua amata mamma, sul portone di casa. L’anziano gatto si è ritrovato solo, senza sapere cosa fosse accaduto alla persona più importante di tutta la sua vita.

A causa delle restrizioni anti-contagio, la figlia della donna non ha potuto raggiungerlo, per portarlo via da quel posto ormai troppo triste.

La comunità è però accorsa in suo aiuto. Qualcuno si è occupato di dargli cibo quotidiano e qualcun altro di procurargli una cuccia e un riparo. Hanno perfino provato a prenderlo per portarlo dal veterinario, poiché erano a conoscenza dei suoi problemi di salute. Rosy soffriva di una grave insufficienza renale.

Morto il gatto Rosy

Ma ogni volta che qualcuno prova ad avvicinarsi a lui, il gatto reagiva in modo aggressivo. Lui voleva stare davanti a quel portone e non si sarebbe allontanato per nessun motivo al mondo.

La morte del gatto Rosy

Da quel giorno di marzo sono passati mesi. Sono passate le festività natalizie e Rosy non si è mai mosso da lì. Fino a poche settimane fa, quando le sue condizioni di salute si sono aggravate e finalmente, la figlia della donna defunta, è riuscita a prendere il gatto e a portarlo a casa sua.

Morto il gatto Rosy

Rosy ha vissuto circondato dal suo amore e dal calore di altri 9 gatti. Pochi giorni fa, è arrivata la triste notizia della morte del gatto. Dopo tanto dolore e tanta sofferenza, il dolce micio è finalmente tornato nell’unico posto che ha amato per tutta la vita: le braccia della sua mamma.

Cane Bearded Collie che cammina saltellando

Cane Bearded Collie che cammina saltellando

Il gesto gentile di uno spazzino nei confronti di un cane randagio

Il gesto gentile di uno spazzino nei confronti di un cane randagio

Un biglietto commovente

Un biglietto commovente

Rello, l'eroe a quattro zampe che ha salvato la vita del suo papà umano

Rello, l'eroe a quattro zampe che ha salvato la vita del suo papà umano

Uomo riceve cibo avvelenato per i 25 cuccioli salvati

Uomo riceve cibo avvelenato per i 25 cuccioli salvati

Muneca, la cagnolina anziana

Muneca, la cagnolina anziana

Vede una palla di pelo congelato e si ferma per vedere di cosa si tratta

Vede una palla di pelo congelato e si ferma per vedere di cosa si tratta