La storia di Sampson

È rimasto bloccato sui binari e il treno stava per arrivare: “All’improvviso l’ho visto davanti a me e…”

Il salvataggio del cane Sampson, rimasto bloccato sui binari del treno

Il protagonista di questa storia è un bulldog inglese di 8 anni, di nome Sampson. Il cucciolo è potuto tornare tra le braccia del suo proprietario, grazie al gesto eroico di due operatori del servizio ferroviario di New York.

La storia di Sampson

Sampson è scomparso diverso ore prima, mentre il suo papà umano, Mike Francow, stava mangiando in un parco. Inizialmente l’uomo non si è preoccupato. Più volte il cane si era allontanato, ma poi era sempre tornato.

Questa volta però le cose sono andate diversamente. Il bulldog era finito sui binari del treno e non riusciva a tornare dal suo proprietario. Fortunatamente, Christian Beck, questo è il nome del conducente del treno, si è reso conto della presenza di Sampson sui binari e ha subito lanciato l’allarme e fermato il treno.

Amo gli animali ed ho sempre avuto il terrore di trovarmene uno sui binari. Per fortuna, quel bulldog era in un tratto in cui il treno non può andare a più di 40 miglia all’ora. Avevo il tempo necessario per rallentare e fermare il treno.

La storia di Sampson

Christian e il suo collega Fragile, dopo aver fermato il mezzo, sono scesi per soccorrere Sampson.

Quando ci hai visti si è spaventato ed è andato a nascondersi sotto la carrozza del treno. Abbiamo impiegato diversi minuti, ma alla fine lo abbiamo rassicurato e lo abbiamo convinto ad uscire da lì. In seguito, lo abbiamo fatto salire a bordo del treno e gli abbiamo dato un po’ d’acqua. È rimasto con noi per tutto il viaggio.

Sampson e la ricerca della famiglia

Una volta terminato tutto il tragitto, i due operatori ferroviari hanno pubblicato le foto del cane su Facebook, con la speranza di trovare la sua famiglia. Proprio grazie alle numerose condivisioni e alla forza dei social network, il post è arrivato davanti agli occhi di Mike.

La storia di Sampson

Poche ore dopo l’uomo ha potuto finalmente riabbracciare il suo amato bulldog. Ha ringraziato i due conducenti, per aver fermato il treno ed essere scesi per soccorrere un amico a quattro zampe. Un gesto che non avrebbe fatto chiunque.

Rabbia a Menfi, cucciolo lanciato da un'auto in corsa: le ultime disperate parole sulle sue condizioni

Rabbia a Menfi, cucciolo lanciato da un'auto in corsa: le ultime disperate parole sulle sue condizioni

Il cucciolo si ammala gravemente e il suo proprietario è costretto a prendere una decisione

Il cucciolo si ammala gravemente e il suo proprietario è costretto a prendere una decisione

Prima lo hanno picchiato poi lo hanno messo nel trasportino e poi in un sacco che hanno gettato nella spazzatura

Prima lo hanno picchiato poi lo hanno messo nel trasportino e poi in un sacco che hanno gettato nella spazzatura

Uomo trova il modo di scaldare un piccione tremante fuori dalla finestra

Uomo trova il modo di scaldare un piccione tremante fuori dalla finestra

Il vitello che si crede un cane: ecco Peanut

Il vitello che si crede un cane: ecco Peanut

Rio era depresso perché il suo umano era morto e non voleva avere contatti con nessuno

Rio era depresso perché il suo umano era morto e non voleva avere contatti con nessuno

Donna di 60 anni lascia l'ospedale in pigiama per tornare a casa dal suo barboncino

Donna di 60 anni lascia l'ospedale in pigiama per tornare a casa dal suo barboncino