La commovente storia del cane Roly

“Era troppo curato per essere un randagio, eppure si era rassegnato alla morte. Abbiamo chiamato la Polizia e, alla fine, scoperto la verità…”

Abbandonato dalle persone che un tempo lo avevano amato, nonno Roly viene salvato dai volontari

Quando il cane Roly è stato trovato per strada da un passante, era così stanco che giaceva sul marciapiede senza un briciolo di forza. Aveva vagato per strada e cercato cibo finché, alla fine, non si era rassegnato a morire. Un uomo gentile gli ha dato dell’acqua e ha deciso di chiamare i volontari dell’associazione di soccorso locale.

La commovente storia del cane Roly
Credit: Animal Step Official – YouTube

Una volontaria si è recata sul posto nei minuti successivi e ha subito cercato di rassicurare quell’adorabile cagnolone e di conquistare la sua fiducia.

Ero sbalordita dalla pulizia di Roly. Il suo pelo era perfetto e non aveva zecche o pulci. Non era magro e non mostrava alcun segno di negligenza per quanto riguardava le cure mediche. Aveva un solo problema, era un cane troppo anziano

Cosa era successo esattamente a quel cane? Era scappato e si era perso? Aveva una famiglia che ha scelto di abbandonarlo?

Roly e il trasferimento nel rifugio

La volontaria ha portato via Roly dalla strada e lo ha condotto al rifugio. Qui, l’anziano cane è stato sottoposto ad una visita veterinaria. A parte dei problemi ai fianchi, la sua salute era in ottime condizioni.

Gli operatori della struttura hanno deciso di scattargli delle foto e di pubblicarle sui social network. Poi hanno chiamato la stazione di Polizia e tutte le cliniche veterinarie del posto. Volevano cercare la sua famiglia e scoprire la sua storia.

Per diversi giorni Roly ha vissuto il rifugio e si è mostrato grato, affettuoso e amichevole con quegli angeli che gli avevano salvato la vita.

Nessuna risposta agli appelli

La commovente storia del cane Roly
Credit: Animal Step Official – YouTube

Nessuno ha mai risposto ai tanti appelli dei ragazzi. Nessuno si è mai fatto avanti per Roly. La Polizia è certa che fosse stato abbandonato dalla stessa famiglia che un tempo lo aveva amato.

Troppo vecchio e non più lo stesso, probabilmente avevano scelto di non volersi più prendere cura di lui. I volontari hanno così deciso di fargli una promessa.

La commovente storia del cane Roly
Credit: Animal Step Official – YouTube

Gli abbiamo promesso che non sarebbe stato mai più rifiutato o abbandonato. I cani anziani sono molto difficili da far adottare e spesso muoiono nei rifugi.

Nonno Roly ora si trova al sicuro, ancora tra le braccia le volontari. Ma ci auguriamo che presto trovi una casa amorevole dove potrà trascorrere il resto della sua vita.

Rabbia a Menfi, cucciolo lanciato da un'auto in corsa: le ultime disperate parole sulle sue condizioni

Rabbia a Menfi, cucciolo lanciato da un'auto in corsa: le ultime disperate parole sulle sue condizioni

Prima lo hanno picchiato poi lo hanno messo nel trasportino e poi in un sacco che hanno gettato nella spazzatura

Prima lo hanno picchiato poi lo hanno messo nel trasportino e poi in un sacco che hanno gettato nella spazzatura

Cane poliziotto fiuta la carta igienica

Cane poliziotto fiuta la carta igienica

Il cucciolo si ammala gravemente e il suo proprietario è costretto a prendere una decisione

Il cucciolo si ammala gravemente e il suo proprietario è costretto a prendere una decisione

Uomo trova il modo di scaldare un piccione tremante fuori dalla finestra

Uomo trova il modo di scaldare un piccione tremante fuori dalla finestra

Agente di polizia sente dei lamenti provenire da un cassonetto e decide di andare a controllare: "Il mio cuore è andato in mille pezzi"

Agente di polizia sente dei lamenti provenire da un cassonetto e decide di andare a controllare: "Il mio cuore è andato in mille pezzi"

Poliziotto interviene per salvare un cane dai maltrattamenti del suo amico umano ed ecco cosa decide di fare

Poliziotto interviene per salvare un cane dai maltrattamenti del suo amico umano ed ecco cosa decide di fare