Everest vede la neve per la prima volta

Everest, il cucciolone che vede la neve per la prima volta in vita sua

La nuova famiglia di Everest viveva in Oregon e tutti temevano che il suo trasferimento da Los Angeles avrebbe potuto destabilizzarlo

Il protagonista della storia che vi vogliamo raccontare oggi si chiama Everest ed è un meraviglioso, gigante, morbidoso, cucciolo di Terranova. I suoi ex proprietari lo hanno abbandonato per le strade di Los Angeles e i volontari si sono occupati di portarlo in salvo e di trovare per lui una nuova famiglia. L’unica perplessità riguardava il luogo in cui il cagnoline avrebbe dovuto trasferirsi. Leggi di seguito come è andata a finire la sua avventura.

Everest vede la neve per la prima volta

Tutto è cominciato quando i volontari della sede della Hope For Paws di Los Angeles hanno ricevuto una delle tante chiamate che ricevono ogni giorno, che li avvisano di uno cucciolo randagio. Ben presto i soccorritori si sarebbero accorti che quello, però, non era affatto un salvataggio come tanti altri.

Spesso i cuccioli randagi o abbandonati sono praticamente invisibili agli occhi dei passanti. Questo discorso, però, per Everest non poteva certo valere. Lui era davvero molto, molto grosso. Una nuvola nera e morbida che si muoveva per la città e che attirava l’attenzione di molti, senza dubbio.

Everest vede la neve per la prima volta

Giunti sul posto, i volontari hanno da subito notato che ad essere molto grandi erano anche le dimensioni del cuore di quel cagnolone. era davvero molto docile e buono e lasciava avvicinare chiunque.

Grazie a un gustoso cheeseburger, poi, l’operazione per prenderlo e convincerlo a salire in auto è durata davvero pochi minuti.

La nuova casa di Everest

Arrivato al rifugio, il cucciolo ha ricevuto un altro buon pasto, un bel bagno caldo e una visita medica approfondita.

Ciò che è emerso era che stava benissimo e che probabilmente era stato abbandonato non troppo tempo prima. La scansione del microchip non aveva dato nessun risultato e nessuno si era fatto avanti per riprenderlo, così non rimaneva altro da fare che cercare una nuova famiglia per lui.

Anche quel passaggio è durato pochissimo. Un’amorevole famiglia si è fatta avanti per adottarlo e i volontari erano d’accordissimo.

Tuttavia, quelle persone vivevano in Oregon: un luogo dove c’è sempre la neve e che è ben diverso da Los Angeles.

Everest vede la neve per la prima volta

Tutti temevano che il trasferimento e le condizioni metereologiche diverse avrebbero potuto destabilizzare Everest, ma basta vedere il video del primo incontro del cagnolone con la neve per capire che è filato tutto liscio anche in questo caso.

Giovane coppia trasforma la moto per viaggiare con i propri cani

Giovane coppia trasforma la moto per viaggiare con i propri cani

Alaskan malamute in aereo con un tutor disabile: il video diventa virale

Alaskan malamute in aereo con un tutor disabile: il video diventa virale

Trovati i gamberetti dinosauro a tre occhi in uno stagno dell'Arizona

Trovati i gamberetti dinosauro a tre occhi in uno stagno dell'Arizona

La storia di Olivia, la cagnolina randagia che aveva partorito tra gli ulivi

La storia di Olivia, la cagnolina randagia che aveva partorito tra gli ulivi

Bambina abbandonata abbraccia il suo cane (VIDEO)

Bambina abbandonata abbraccia il suo cane (VIDEO)

Problemi di scarafaggi, formiche e altri insetti? Ecco una soluzione naturale

Problemi di scarafaggi, formiche e altri insetti? Ecco una soluzione naturale

Uomo salva un cane abbandonato nell'autostrada trafficata

Uomo salva un cane abbandonato nell'autostrada trafficata