Fattorino ricercato

Fattorino consegna la pizza e poi ruba il cane di famiglia

Le autorità stanno cercando un fattorino che ha rubato il cane di un cliente. Ha consegnato la pizza e poi è andato via con Ella

Questa vicenda è diventata virale sui social network. Un fattorino di Uber Eats ha portato la pizza ad un cliente di New York, ma ha lasciato il luogo della consegna con il cane di famiglia. Ha rubato il cucciolo, che era scappato dalla porta.

Fattorino ricercato

Nonostante i tentativi della sua padrona, di accusare come unico responsabile l’autista, il cucciolo risulta ancora scomparso.

Melanie Polanco ha ordinato la pizza tramite Uber Eats, con la richiesta che venisse consegnata al suo appartamento di Brooklyn. Più tardi, qualcuno ha suonato al campanello, era la cena!

I suoi due adorabili cagnolini sono corsi alla porta per accogliere e salutare il nuovo amico umano. L’uomo ha consegnato la pizza a Melanie, ma mentre andava via dalla casa, il cucciolo di 6 mesi Ella lo ha seguito, uscendo dal portone.

Quando Polanco si è resa conto che il suo amico peloso non era più in casa, ha iniziato a cercarlo ovunque e a suonare a tutte le porte dei vicini. Alla fine, ha pensato di guardare le telecamere di sorveglianza.

È stato allora che ha scoperto che il fattorino ha visto Ella nel corridoio e l’ha presa in braccio, portandola via con se.

Fattorino ricercato

L’ha fatta salire nella sua auto, nonostante avesse visto che si trattava dello stesso cane della casa nella quale aveva appena consegnato la pizza.

La donna ha subito allarmato le autorità e anche l’azienda Uber Eats, ma ad oggi ancora nulla è stato risolto.

L’unica cosa che è riuscita a farsi dire, è che quel fattorino è irrintracciabile.

Non dormiamo. Non ho mangiato, non lavoro, ho interrotto la mia vita. Sono tipo, non lascerò Brooklyn, non lascerò questo appartamento finché non avrò riavuto la mia piccola Ella. Dopo questo, non voglio averepiù a che fare con Uber. Sono traumatizzata. Cucinerò il mio cibo, nessun problema.

Fattorino ricercato

Le forze dell’ordine stanno indagando, al fine di rintracciare il responsabile. La sua mamma teme che nessuno abbia alcuna fretta di salvare un cane e che la sua vicenda sia già passata in secondo piano.