La storia di Fiby

Fiby, la cagnolina timida che non riesce a trovare una famiglia

Nonostante Fiby sia la cucciola più dolce, non è mai riuscita a trovare una famiglia disposta ad adottarla: i disperati appelli dei volontari

Vivere per strada da randagio è sicuramente la cosa più terribile per un cucciolo. Ma anche vivere per tanto tempo in un rifugio, senza che nessuno voglia mai adottarti, è piuttosto drammatico. Ne sa qualcosa la povera Fiby, la cucciola protagonista della drammatica storia che vogliamo raccontarvi oggi.

La storia di Fiby

Tutti noi amanti degli animali non smetteremo mai di ringraziare i meravigliosi volontari delle associazioni di salvataggio di tutto il mondo.

Loro si occupano di togliere dalla strada centinaia e centinaia di cuccioli abbandonati che, altrimenti, non avrebbero alcun posto dove andare.

Tuttavia, non tutti questi cuccioli che vengono salvati riescono sempre a trovare una casa amorevole e delle perone gentili disposte ad adottarli e donargli una seconda possibilità di essere felici.

Come nel caso di Fiby, per esempio. Questa cucciola è stata salvata da un’associazione spagnola nel 2019 e da allora, nonostante sia molto dolce ed educata, non ha mai ricevuto alcuna richiesta di adozione.

I volontari non riescono a spiegarsi come questo sia possibile. Per questo motivo, hanno deciso di raccontare la sua storia sui social network.

L’annuncio per l’adozione di Fiby

La storia di Fiby

Sono diversi i post pubblicati su Facebook dall’associazione “A Canceira de Poio“. In questi, oltre a tante foto della cagnolina, gli angeli volontari hanno anche raccontato la sua storia.

Come mai nessuno si è ancora innamorato di quegli occhietti? 🥺 Non capiamo… Fiby non potrebbe essere più dolce ❤️. È vero che è un po’ timida, ma è anche così buona e nobile. Non la vedrai mai finire nei guai.

O ancora:

Fiby è una cagnetta completamente felice quando va a fare una passeggiata 😊, sembra un’altra. Si libera della sua timidezza e si diverte come una matta, soprattutto se trova una buona pozzanghera dove rinfrescarsi e correre.

La storia di Fiby

In un altro post i volontari spiegano che le persone che scelgono di adottare la cucciola devono essere pazienti. E che se anche all’inizio sembra diffidente, ci mette poso ad aprire il suo cuore alle persone.

Ha bisogno di vivere con persone pazienti che la capiscano e la rispettino, dato che all’inizio è un po’ timida. Anche se dopo un po’ è felice con le persone e non ha problemi con nessuno, altri animali compresi.

Giovane coppia trasforma la moto per viaggiare con i propri cani

Giovane coppia trasforma la moto per viaggiare con i propri cani

Alaskan malamute in aereo con un tutor disabile: il video diventa virale

Alaskan malamute in aereo con un tutor disabile: il video diventa virale

Trovati i gamberetti dinosauro a tre occhi in uno stagno dell'Arizona

Trovati i gamberetti dinosauro a tre occhi in uno stagno dell'Arizona

La storia di Olivia, la cagnolina randagia che aveva partorito tra gli ulivi

La storia di Olivia, la cagnolina randagia che aveva partorito tra gli ulivi

Bambina abbandonata abbraccia il suo cane (VIDEO)

Bambina abbandonata abbraccia il suo cane (VIDEO)

Problemi di scarafaggi, formiche e altri insetti? Ecco una soluzione naturale

Problemi di scarafaggi, formiche e altri insetti? Ecco una soluzione naturale

Uomo salva un cane abbandonato nell'autostrada trafficata

Uomo salva un cane abbandonato nell'autostrada trafficata