Freddie è stato soppresso

Freddie è stato soppresso: il cucciolo di foca soffriva troppo per l’aggressione del cane

Il cucciolo di foca arrivato sulla riva del fiume Tamigi è stato soppresso: addio al piccolo Freddie

La tristissima notizia è arrivata pochi giorni fa. Freddie, il cucciolo di foca arrivato sulle rive del fiume Tamigi, è stato soppresso. Aveva fatto innamorate tutti e i passanti si fermavano ormai, ogni giorno, vicino al ponte ad ammirare la sua bellezza.

Freddie è stato soppresso

Purtroppo, la scorsa domenica è accaduto l’inevitabile. Un cane portato a passeggio, si è avventato contro il cucciolo di foca. Diversi i presenti che sono intervenuti per cercare si portare via il meticcio e salvare il povero animale. Tra questi, anche un veterinario.

Nel più breve tempo possibile, i suoi soccorritori l’hanno portato alla clinica veterinaria South Essex Wildlife Hospital. Un’impresa riuscita grazie anche all’intervento degli uomini dei Vigili del Fuoco e degli agenti delle forze dell’ordine.

Freddie è stato soppresso

Dopo la visita, è risultato che il piccolo Freddie aveva una pinna fratturata e diverse lesioni lasciate dei morsi del cane. Nonostante il tempestivo intervento del team veterinario e la somministrazione di farmaci, il cucciolo di foca è peggiorato.

Nessuno poteva fare più nulla per aiutarlo. C’era un solo modo per mettere fine ai suoi dolori e per farlo smettere di soffrire: accompagnarlo verso la luce.

I veterinari hanno spiegato che la decisione più etica e giusta, è stata quella di sopprimere il cucciolo di foca.

Freddie è stato soppresso

Abbiamo contattato un certo numero di veterinari di mammiferi marini nel Regno Unito e nei Paesi Bassi, incluso un chirurgo ortopedico, e purtroppo sulla base delle loro esperienze, la decisione è che ha bisogno dell’eutanasia per il suo benessere.

Tanta la tristezza e la rabbia dei residenti dopo quanto accaduto. In molti si erano affezionati a quel cucciolo dolcissimo, battezzato in onore di Freddy Mercuri. Le indagini delle autorità valuteranno adesso anche le responsabilità della famiglia del meticcio che ha aggredito il cucciolo di foca. Sotto inchiesta una donna di 49 anni di nome Rebecca Sabben-Clare.

Il gesto di Polo per la piccola Viviana

Il gesto di Polo per la piccola Viviana

Donna sorprende suo marito a letto con una bionda

Donna sorprende suo marito a letto con una bionda

Il video della cagnolina appena adottata da un rifugio conquista il web

Il video della cagnolina appena adottata da un rifugio conquista il web

I miglioramenti dei bambini con la presenza di Gabriel

I miglioramenti dei bambini con la presenza di Gabriel

New York, nuova legge consente agli animali domestici di essere sepolti con gli umani al cimitero

New York, nuova legge consente agli animali domestici di essere sepolti con gli umani al cimitero

Cucciolo in bicicletta per andare in giro con il proprietario

Cucciolo in bicicletta per andare in giro con il proprietario

Il cane che ruba le uova

Il cane che ruba le uova