pinkey storia

“Ha deciso di venderla perché non era più utile ai suoi scopi!”

Quelle persone hanno chiuso Pinkey in un armadio, poiché non era più utile ai loro scopi: ecco cosa ha subito

Ci sono storie di animali che possono spezzare il cuore di migliaia di persone. Questa è il caso di una piccola chihuahua chiamata Pinkey, che ha subito gravi maltrattamenti da parte di quella che avrebbe dovuto essere la sua amica umana. Alla fine, ha deciso di darla via, poiché non era più utile ai suoi scopi.

pinkey storia
CREDIT: PEXELS

Con il passare degli anni, sono nate migliaia di associazioni, che cercano di mettere fine alle crudeltà che gli animali sono costretti a subire. Però, nonostante il lavoro di questi ragazzi meravigliosi, questo fenomeno è in continua crescita.

Una donna poco tempo fa, ha deciso di raccontare la triste esperienza che ha vissuto. Si è trovata davanti ad una scena che le ha spezzato il cuore e che ha cambiato la sua vita per sempre.

Tutto è iniziato mentre stava facendo una passeggiata per un quartiere, vicino la sua abitazione. Ad un certo punto, sul cancello di una casa, ha letto uno strano cartello. C’era scritto: “Vendiamo dei chihuahua a 200 dollari!”

pinkey storia
CREDIT: FACEBOOK

La signora era curiosa di capire cosa c’era all’interno ed infatti ha deciso di suonare e di chiedere informazioni. Un’allevatrice è andata subito verso di lei e le ha offerto di fare un giro per mostrarle i suoi cani. Erano tutti molto piccoli, avevano pochi mesi di vita. Erano magri e sporchi.

Tuttavia, con il passare dei minuti, la donna si è resa conto che mancava la loro mamma. Ha chiesto di lei ed è proprio a quel punto che ha scoperto la triste realtà.

Il salvataggio della piccola Pinkey

Quella che avrebbe dovuto essere la sua amica umana, la teneva chiusa dentro un armadio. La cucciola non riusciva nemmeno ad aprire gli occhi, poiché non era più abituata alla luce. Inoltre, ha anche scoperto che con l’ultima cucciolata che ha messo al mondo, ha riportato diversi problemi.

Per questo, il veterinario è stato costretto a sterilizzarla. Non era più utile per quelle persone ed infatti hanno deciso di chiuderla in quel posto, in attesa che perdesse la vita.

pinkey storia
CREDIT: PEXELS

La donna a quel punto non è proprio riuscita a trattenersi. Nonostante non avesse la minima intenzione di acquistare un cane, ha deciso di pagare 200 dollari per portare Pinkey nella sua abitazione. Subito dopo ha denunciato quelle persone alle forze dell’ordine, con la speranza di riuscire a salvare tutti quei poveri cuccioli in pericolo.

Strani cuccioli da salvare

Strani cuccioli da salvare

Cane abbandonato nei pressi di una discarica: le telecamere riprendono tutto

Cane abbandonato nei pressi di una discarica: le telecamere riprendono tutto

Scavano a mano per salvare un animale sepolto

Scavano a mano per salvare un animale sepolto

L'hanno tenuto legato per tutta la sua vita, la storia del piccolo Flannel

L'hanno tenuto legato per tutta la sua vita, la storia del piccolo Flannel

Il cane che cercava di sembrare un umano

Il cane che cercava di sembrare un umano

La storia del cinghialetto Yezhu

La storia del cinghialetto Yezhu

Aggredita dai corvi e lasciata ferita e tremante in un angolo della strada: "Ha scattato una foto e se n'è andato"

Aggredita dai corvi e lasciata ferita e tremante in un angolo della strada: "Ha scattato una foto e se n'è andato"