La storia di Harris

Harris, il cucciolo chiuso in una scatola e abbandonato sul ciglio della strada

Lo avevano chiuso in una scatola e poi gettato in mezzo alla strada: il salvataggio e l'adozione di un cagnolino di nome Harris

Il protagonista della storia che vi raccontiamo oggi è un cucciolo di labrador retriever di nome Harris. Il cagnolino è stato trovato chiuso in una scatola, insieme al suo fratellino, abbandonato sul ciglio della strada. Fortunatamente, un buon samaritano, passando di lì, ha notato questo strano cartone che si muoveva.

La storia di Harris
Credit Photo: Animal Rescue League di El Paso

L’episodio si è verificato in Texas, più precisamente nella città di El Paso. Come è noto a tutti, una delle caratteristiche principali di quella determinata zona, è l’alta temperatura e il clima particolarmente arido.

La gentile persona autrice del meraviglioso gesto, si trovava di passaggio da quelle parti, per un viaggio che stava intraprendendo negli Stati Uniti del sud. Proprio mentre si trovava nei pressi della capitale del Texas, la sua attenzione fu catturata da una strana scatola lasciata in mezzo la strada.

Mi trovavo a passare su quella strada, quando ho notato quello scatolone muoversi da solo. Ho subito pensato che all’interno ci fosse qualcosa, così, ho fermato l’auto e sono sceso per controllare meglio. Quando ho visto il contenuto, sono rimasto scioccato.

L’uomo aveva trovato due cuccioli di labrador retriever in condizioni pessime. Erano disidratati e ormai stremati dalle altissime temperature di quel giorno. Non sapendo cosa fare, il buon samaritano ha deciso di allertare le autorità. Queste, a loro volta, hanno consegnato i cagnolini all’associazione del posto, la “Animal Rescue League“.

L’adozione dei cagnolini e il viaggio di Harris

La storia di Harris
Credit Photo: Animal Rescue League di El Paso

Dopo averli rifocillati, i volontari dell’associazione animalista hanno provveduto a pubblicare sui loro profili social degli annunci per l’adozione dei due cagnolini.

Non passò molto prima che i due trovassero delle case e delle persone pronte ad accoglierli. Il fratellino ha trovato casa nella zona, mentre Harris a Raleigh, nella Carolina del Nord.

C’era un unico problema: il Texas dista dalla Carolina del Nord ben 2 mila miglia. Ciò significava per Harris il dover affrontare un viaggio in auto di circa 26 ore.

Fortunatamente, alla vicenda si è interessata la compagnia aerea “Southwest Airlines”. In particolare, uno degli assistenti di volo, Marcel Stratton, si è reso disponibile a prendersi carico del trasporto del cucciolo su uno dei suoi voli.

La storia di Harris
Credit Photo: Animal Rescue League di El Paso

Grazie all’impegno di tutte queste persone, alla fine il cucciolo è arrivato sano e salvo tra le braccia della sua nuova famiglia.

Moglie chiede l'eutanasia per il gatto mentre il marito è in ospedale

Il salvataggio di una cagnolina abbandonata con i suoi cuccioli (VIDEO)

Beagle vuole giocare con l'amico

René pitbull abbandonato da un ragazzino in canile con un biglietto

L'ultima passeggiata del cane malato

Poliziotto ha salvato un cane che era chiuso in macchina da 3 ore

Il salvataggio del cane ferito: era stato investito ed era in pericolo