Il salvataggio del cagnolino Faith

“Ho capito subito che non era una cagnolina come le altre. Lei aveva bisogno di una dose speciale d’amore”

Faith, la cagnolina cieca abbandonata davanti alla casa di un veterinario in una scatola di cartone

La cagnolina Faith ha avuto un inizio di vita tutt’altro che semplice e fortunato. Nata con una grave malformazione agli occhi, i suoi proprietari avevano deciso di abbandonarla in una scatola di cartone davanti a una casa. Ma la vita, a volte, decide di migliorare il destino di chi se lo merita. E questo era proprio il caso di questa splendida cucciola.

Il salvataggio del cagnolino Faith
Credit: INSTAGRAM / ANIMAL HAVEN

Il caso ha voluto che la casa davanti alla quale era stata lasciata la scatola di cartone contenente la povera cucciola, fosse di un veterinario.

Quando l’uomo ha aperto lo scatolone, da buon medico degli animali si è subito accorto che non si trattava di un normale cane. Lei aveva la fronte arruffata e un problema molto evidente agli occhietti. Intenerito da quella meravigliosa e dolcissima creatura pelosa, il veterinario ha contattato immediatamente la Dogs and Cats of Antigua, una delle migliori cliniche veterinarie della città.

Senza pensarci un’attimo i volontari sono andati a prendere Faith e l’hanno portata nella loro struttura. Oltre ad essere cieca era anche fortemente malnutrita, ma tutti nella struttura erano convinti di poterle donare una seconda possibilità di vita.

Quelle splendide persone avevano capito quanto fosse speciale Faith e si sono offerti anche di pagare tutte le costose cure mediche. Hanno addirittura contattato il governo, chiedendo dei permessi per portarla negli Stati Uniti a curarla.

La meravigliosa amicizia tra Kate e Faith

Il salvataggio del cagnolino Faith
Credit: INSTAGRAM / ANIMAL HAVEN

Kate, la volontaria che ha preso in carico la cucciola per tutta la durata delle sue cure, è diventata in pochissimo tempo una vera e propria guida per Faith. L’ha portata a casa sua e l’ha amata e sostenuta 24 ore al giorno.

Lei ha qualcosa di speciale. Ha una voglia di vivere fuori dal normale e non potevamo permettere che venisse soppressa.

Non ci vede, è vero, ma riesce a cavarsela benissimo. Gira per casa annusando e addrizzando le orecchie in continuazione. Grazie al suo olfatto ed al suo udito riesce sempre a raggiungere il suo posto preferito: i miei piedi.

Dopo tanta burocrazia, l’associazione ha ricevuto il permesso per portare la cagnolina alla Animal Haven, un ospedale veterinario di New York. Dopo un’attenta valutazione, i dottori hanno deciso che era finalmente pronta per trovare una casa per sempre.

Inutile dire che, subito dopo aver raccontato la sua storia su internet, i volontari hanno ricevuto centinaia di richieste per adottarla. Non appena sarà trovata la famiglia giusta per lei, Faith avrà finalmente il suo posto sicuro.

Rabbia a Menfi, cucciolo lanciato da un'auto in corsa: le ultime disperate parole sulle sue condizioni

Rabbia a Menfi, cucciolo lanciato da un'auto in corsa: le ultime disperate parole sulle sue condizioni

Prima lo hanno picchiato poi lo hanno messo nel trasportino e poi in un sacco che hanno gettato nella spazzatura

Prima lo hanno picchiato poi lo hanno messo nel trasportino e poi in un sacco che hanno gettato nella spazzatura

Cucciolo triste non si rassegna al fatto che il suo proprietario non si sveglierà mai più

Cucciolo triste non si rassegna al fatto che il suo proprietario non si sveglierà mai più

Il cucciolo si ammala gravemente e il suo proprietario è costretto a prendere una decisione

Il cucciolo si ammala gravemente e il suo proprietario è costretto a prendere una decisione

Cane poliziotto fiuta la carta igienica

Cane poliziotto fiuta la carta igienica

La storia del cane Odino, sfruttato e ridotto in condizioni drastiche

La storia del cane Odino, sfruttato e ridotto in condizioni drastiche

La supplica di non morire e quando tutto sembra perduto, accade l'incredibile!

La supplica di non morire e quando tutto sembra perduto, accade l'incredibile!