Hola, la cagnolina lanciata da un'auto, è cieca

Hola, la cagnolina lanciata da un’auto in corsa è cieca: una notizia che strazia il cuore

Una triste notizia sulla cagnolina lanciata da un'auto in corsa: Hola è cieca

Tutti hanno preso a cuore la storia della cagnolina Hola, lanciata da un’auto in corsa a Menfi. Purtroppo, dopo l’ultimo comunicato sulle sue condizioni, è arrivata una triste notizia. La cucciola è totalmente cieca.

Hola, la cagnolina lanciata da un'auto, è cieca
Credit: Oasi ohana: i pelosi di Chiara

Le parole del veterinario, dopo la visita effettuata alla clinica Palermovet, sono state strazianti da ascoltare per le persone che oggi si prendono cura di lei. Lo stesso giorno, nella stessa struttura medica, sono stati visitati anche i cagnolini Tik e Tak e purtroppo anche per loro la visita neurologica ha evidenziato una cecità irreversibile. Per chi non ricorda la loro storia, questi due poveri cuccioli sono stati presi a picconate in testa a Mazzarino (CL).

Tanta la rabbia dopo la storia di questi poveri amici a quattro zampe. La vicenda di Hola si è rapidamente diffusa sul web. Qualche mostro ha deciso di lanciarla da un’auto in corsa e di mettere così fine alla sua vita. Ma questa guerriera non gliel’ha data vinta ed ha resistito con tutte le sue forze.

Hola, la cagnolina lanciata da un'auto, è cieca
Credit: Oasi ohana: i pelosi di Chiara

È stata trovata da un passante, che ha subito avvertito Chiara Calasanzio, fondatrice del rifugio Oasi Ohana di Santa Magherita di Belice (AG). La meravigliosa donna si è subito presa cura di lei, giorno e notte, fin quando Hola non ha aperto gli occhietti. E oggi si prende ancora cura di lei e dei cuccioli Tik e Tak.

Nei giorni successivi al salvataggio, la cagnolina aveva presentato delle crisi compulsive molto preoccupanti. Poi per fortuna, aveva iniziato a mangiare e a stare meglio. Tutto sembrava ormai passato, fino all’ultimo verdetto medico. Un verdetto che, come è stato detto dalla stessa associazione, va a chiudere quel quadro infernale.

Le parole di Chiara Calasanzio dopo la notizia di Hola

Chiara Calasanzio ha commentato la notizia con queste parole:

Purtroppo avevo questo presentimento. Vedevo che la piccola seguiva più la voce che i movimenti, ma speravo di sbagliarmi. Nessuno potrà dire se la cecità è legata ai traumi, ma appare molto, molto probabile. Il mostro che l’ha lanciata è riuscito a impedire che possa vedere il mondo, ma abbiamo visto come Hola veda e parli con il cuore, tanto che ha ‘adottato’ una gattina randagia anch’essa con problemi neurologici. Ci stanno arrivando tante richieste di adozione congiunta, cagnolina e gattina, anche ora che la gente sa dei problemi di Hola.

⚠️ HOLA È CIECA ⚠️Per me non è stato un fulmine a ciel sereno. Sia perché, osservandola, notavo come non seguisse i…

Posted by Oasi ohana: i pelosi di Chiara on Tuesday, May 4, 2021

Parole che dimostrano che esiste ancora un po’ di bontà negli esseri umani.

Hola, la cagnolina lanciata da un'auto, è cieca
Credit: Oasi ohana: i pelosi di Chiara

La speranza è che presto Hola e i due fratellini Tik e Tak possano trovare il loro lieto fine e continuare a ricevere lo stesso amore che hanno conosciuto grazie alla meravigliosa associazione Oasi Ohana. E anche che gli autori di questi brutali gesti, possano presto avere ciò che meritano!

Husky piange per amore in braccio ai proprietari

Husky piange per amore in braccio ai proprietari

Cane randagio entra in un bagno pubblico e rimane intrappolato insieme a un leopardo

Cane randagio entra in un bagno pubblico e rimane intrappolato insieme a un leopardo

La piscina per il cane ordinata online è troppo piccola

La piscina per il cane ordinata online è troppo piccola

Trova un leopardo ferito in strada e ferma la macchina per aiutarlo ma avvicinandosi capisce di aver fatto un errore

Trova un leopardo ferito in strada e ferma la macchina per aiutarlo ma avvicinandosi capisce di aver fatto un errore

Cane muore per mano del proprietario che lo aveva comprato online

Cane muore per mano del proprietario che lo aveva comprato online

La storia del meraviglioso incontro tra il gatto Popeye e un uomo di nome Jason

La storia del meraviglioso incontro tra il gatto Popeye e un uomo di nome Jason

Donna adotta cane cieco abusato sin da cucciolo

Donna adotta cane cieco abusato sin da cucciolo