Hola cagnolina lanciata

Hola, la cagnolina lanciata da un’auto in corsa, sembra non avere pace: “Non sta bene”

Le condizioni di salute della piccola Hola, la cagnolina lanciata da un'auto in corsa a Menfi

La storia della cagnolina Hola è entrata nel cuore dell’intera Italia. La cucciola è stata lanciata da un’auto in corsa a Menfi ed è stata salvata grazie alla segnalazione di un passante. Da quel giorno, l’associazione Oasi Ohana si prende quotidianamente cura di lei e la sostiene passo dopo passo.

Hola cagnolina lanciata
Credit: Oasi ohana: i pelosi di Chiara – Facebook

Purtroppo negli ultimi giorni, la piccola Hola non è stata bene. Dopo la notizia della sua cecità, Chiara Calasanzio ha fatto sapere che la cagnolina ha fatto il vaccino e poi ha smesso di mangiare. Ha iniziato a vomitare, ma fortunatamente adesso sta meglio.

Il cammino della cagnolina lanciata continua a metterla dinanzi a ripide salite e lei continua a combattere con tutte le sue forze.

Hola cagnolina lanciata
Credit: Oasi ohana: i pelosi di Chiara – Facebook

Io non capisco perché il destino si accanisce sempre sui più deboli. Hola è stata lanciata dal finestrino di un’auto, ha avuto un trauma cranico con convulsioni per giorni e giorni, quando sembrava che tutto si stava finalmente allineando con le stelle del cielo, abbiamo scoperto che era cieca. Ora, che stavamo iniziando a pensare di valutare le migliaia richieste di adozione che sono giunte, arriva la parvovirosi…

L’aggiornamento sulle condizioni di salute di Hola

🟡 AGGIORNAMENTO STATO DI SALUTE DI HOLA – VENERDÌ 21 MAGGIO ORE 11 🟡Innanzitutto scusate l'assenza di notizie di ieri…

Posted by Oasi ohana: i pelosi di Chiara on Friday, May 21, 2021
Credit: Oasi ohana: i pelosi di Chiara – Facebook

Nei giorni successivi, l’associazione Oasi Ohana ha fatto sapere che la cagnolina non ha presentato scariche e neanche altri episodi di vomito. Ha trascorso tutta la degenza accanto alla sua migliore amica, la gattina che abbiamo spesso visto nelle foto con lei.

Hola cagnolina lanciata
Credit: Oasi ohana: i pelosi di Chiara – Facebook

Hola è ancora debole è un po’ ammaccata, ma sta meglio. Chiara, così come tutte le persone che si prendono cura di lei da quando è stata lanciata da quell’auto di corsa, sono ottimiste.

Il picco della malattia dovrebbe essere, ragionevolmente, ormai trascorso. Non abbassiamo la guardia e continuiamo a monitorarla h24. Grazie a tutti voi per tutto l’affetto che state riversando su Hola: i pensieri positivi trasmettono forza e speranza.

Cucciolo ritrovato dopo 3 mesi di ricerche: donna non riesce a smettere di piangere dalla gioia

Cucciolo ritrovato dopo 3 mesi di ricerche: donna non riesce a smettere di piangere dalla gioia

La compagnia americana Delta accetta i cani a bordo: un esempio per tutti

La compagnia americana Delta accetta i cani a bordo: un esempio per tutti

Festival della carne di cane del 2021, decine di animali salvati dalla morte

Festival della carne di cane del 2021, decine di animali salvati dalla morte

Il momento speciale tra il cane Wally e una piccola marmotta

Il momento speciale tra il cane Wally e una piccola marmotta

Abbandonato dal suo proprietario, Klaus si rifiutava di lasciare la sua roulotte

Abbandonato dal suo proprietario, Klaus si rifiutava di lasciare la sua roulotte

La clip virale di Pickles: la sua amica umana aveva messo il suo peluche nella lavatrice

La clip virale di Pickles: la sua amica umana aveva messo il suo peluche nella lavatrice

Ferma il suo tram per salvare una povera tartaruga in difficoltà

Ferma il suo tram per salvare una povera tartaruga in difficoltà